martedì 15 Giugno 2021
martedì, Giugno 15, 2021
spot_img

RIVAROLO / CASTELLAMONTE – RivaCastel Volley: quando l’unione fa la forza (FOTO E VIDEO)

Il progetto nato dal Rivarolo Volley e dalla Pallavolo Castellamonte è stato presentato ieri

RIVAROLO / CASTELLAMONTE – Una pagina nuova con la nascita del RivaCastel Volley. È stata presentata nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 9 giugno 2021, a Bairo, la collaborazione tra due associazioni sportive di pallavolo, che in Canavese hanno una grande storia: il Rivarolo Volley e la Pallavolo Castellamonte.

Le due realtà hanno deciso di unire le forze, nell’intento di creare un polo di pallavolo nel territorio.

“La necessità è nata dal fatto che oggi avere una società di pallavolo è una cosa complessa – hanno esordito i dirigenti delle due associazioni – il Covid ha poi ingigantito notevolmente le difficoltà. È necessario tagliare i costi. Abbiamo deciso di far nascere questo progetto senza guardare le ragazze sono “mie” o sono “tue”, mettendo da parte i campanilismi, cosa non facile in questo territorio. Ma se vogliamo andare avanti e continuare a fare pallavolo, è necessario. In questi due anni, con la pandemia si è fermato tutto, e ci ritroviamo quasi a dover partire da zero. Questo progetto ci permette di fare delle squadre per ogni categorie. Il minivolley continuerà ad esserci sia a Rivarolo che a Castellamonte, ma saranno uniti nelle feste e nei concentramenti. Invece under 13, U14, U16, U18, prima divisione e serie D saranno una cosa unica. Abbiamo lasciato fuori la C che al momento andrà ancora avanti così, per questione di sponsor. L’obiettivo è creare una squadra competitiva e di livello e un’altra dove potranno giocare tutti, anche coloro che in quel momento non hanno le capacità per far parte di una squadra agonistica.”

È stata rimarcata l’importanza di unirsi perchè “da soli non si va da nessuna parte”.

Questa unione è motivo di orgoglio per i Sindaci delle due città (Alberto Rostagno, Sindaco di Rivarolo e Pasquale Mazza Sindaco di Castellamonte) e per i due assessori allo Sport (Helen Ghirmu a Rivarolo e Claudio Bethaz a Castellamonte): “Un bell’esempio; questo territorio ha bisogno di unioni e non di divisioni e speriamo che possa accadere anche in altri ambiti.”

Al termine della presentazione i Presidenti delle due società hanno firmato l’accordo e poi tutti con indosso la maglietta del nuovo progetto: RivaCastel Volley.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img