spot_img
venerdì 22 Ottobre 2021
venerdì, Ottobre 22, 2021
spot_img
spot_img

PIEMONTE – In verifica gli aspetti del Decreto Sostegni sugli aspetti relativi al comparto “montagne”

Domani, mercoledì 23 marzo l'assessore regionale allo Sport Fabrizio Ricca incontrerà a Roma il ministro del Turismo Massimo Garavaglia, a cui consegnerà un dossier con tutte le istanze di modifica necessarie

PIEMONTE – “Stiamo approfondendo con gli uffici gli aspetti tecnici dei sostegni previsti per la neve”. A dichiararlo è il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio.

“Certo è che se il parametro fosse davvero solo quello dei posti letto la situazione sarebbe davvero penalizzante per il Piemonte. Si tratterebbe, infatti, di una vera ingiustizia a vantaggio soprattutto di quelle Regioni e Provincie autonome che godono già di benefici enormi rispetto a noi. Ho già parlato con il presidente Bonaccini chiedendo di creare subito in seno alla Conferenza delle Regioni un gruppo di lavoro che affronti il tema prevedendo tutti i correttivi necessari. Sono certo che il Governo presterà la giusta attenzione a questo comparto fondamentale per la nostra economia”.

Domani, mercoledì 23 marzo l’assessore regionale allo Sport Fabrizio Ricca incontrerà a Roma il ministro del Turismo Massimo Garavaglia, a cui consegnerà un dossier con tutte le istanze di modifica necessarie.

“Consegnerò al ministro Garavaglia il dossier redatto da Arpiet sullo stato dell’economia montana invernale – afferma l’assessore Ricca -. Le nostre montagne hanno sofferto più di altri lo stop a singhiozzi dovuto alla pandemia e si meritano compensazioni adeguate. Sono sicuro che il nuovo Governo capirà le nostre ragioni e quelle delle comunità che rappresentiamo”.

[metaslider id=”653523″]

[metaslider id=”187330″]

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img