domenica 1 Agosto 2021
domenica, Agosto 1, 2021
spot_img

IVREA – Il 1 marzo riaprirà, per gli atleti agonisti, la piscina comunale

Soddisfatto il Consigliere Regionale Andrea Cane

IVREA – Sinergie tra Comune e Regione riportano in attività la piscina comunale di Ivrea, che lunedì 1 marzo riaprirà gli impianti agli atleti agonisti di molte società del territorio eporediese.

“La piscina è rimasta chiusa da novembre – commenta Andrea Cane, Consigliere regionale della Lega Salvini Piemonte – le attività agonistiche sono proseguite appoggiandosi agli impianti di Biella e Torino.  Quando sono venuto a conoscenza del problema che stava allontanando dalle gare tanti ragazzi da Ivrea, soprattutto nella categoria esordienti, ho dato tutta la mia disponibilità per capire come poter rimettere in funzione l’impianto mettendomi subito in contatto con la Giunta Comunale: ringrazio quindi primo fra tutti il Sindaco Stefano Sertoli per aver collaborato con sollecitudine per una riapertura che gioverà a molte famiglie eporediesi”.

Soddisfazione arriva anche dalle società agonistiche degli sport acquatici che utilizzano l’impianto. “Stiamo per entrare nel periodo più importante della stagione di preparazione sportiva – raccontano gli atleti eporediesi per voce di Giovanni Anselmetti, presidente e tecnico della Nuotatori Canavesani – da parte dei rappresentanti di Comune e Regione sono stati colti i limiti che l’impianto chiuso poneva agli agonisti, alcuni di interesse nazionale, e ci hanno supportato a tutti i livelli con una rapida soluzione, fornendo tutte le informazioni su fondi e stanziamenti a sostegno delle realtà sportive durante la pandemia”.

Non rimane quindi che aspettare il ritorno degli atleti nuotatori: la vasca della piscina è stata riempita, da lunedì Ivrea potrà finalmente essere di nuovo protagonista degli allenamenti dell’attività agonistica.

urbanlungo
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img