giovedì 3 Dicembre 2020

PIEMONTE – Audizione in IV Commissione Sanità, FSI-USAE: “Servono proposte concrete”

“Le regioni hanno un ruolo molto importante in questa partita”

PIEMONTE – Si è tenuta la seduta del gruppo di lavoro che il Consiglio Regionale del Piemonte ha creato per accertare come sia stata gestita l’emergenza sanitaria in Piemonte dovuta al Coronavirus, ma soprattutto per studiare le eventuali migliori da apportare in un nuovo piano regionale per affrontare le eventuali future pandemie in maniera rapida e mirata.

Seduti al tavolo della videoconferenza su invito del coordinatore del gruppo di lavoro. Consigliere regionale Daniele Valle (Pd), il Segretario Regionale della FSI–USAE (Federazione Sindacati Indipendenti organizzazione cost. Usae), Salvatore Orifici, Tecnico della prevenzione, ed il Vice Segretario Regionale Giusy Pace, Infermiera.

Nel corso dell’audizione parte delle delegazioni hanno dedicato molto tempo alla didascalica elencazione delle criticità dell’organizzazione sanitaria regionale piemontese che, per il Sindacato, “ha radici che affondano nelle scelte politiche nazionali degli ultimi anni e nella inefficiente gestione della precedente amministrazione regionale”. Sempre secondo il Sindacato non si è entrati nella logica della commissione e non si sono formulate proposte concrete .

“FSI-USAE, per contrastare la ormai cronica carenza di personale sanitario propone, da tempo, l’eliminazione del numero chiuso nelle università ed un radicale intervento sociale con la creazione di diversi contesti utili a consentire la stabilizzazione dei professionisti che giungono dalle università della nostra regione. Propone poi interventi a livello logistico con l’incremento degli ospedali di prossimità e della rete territoriale di assistenza domiciliare e della prevenzione, che sono la chiave per ottimizzare l’efficienza e l’efficacia del servizio sanitario regionale.”

“Sono profondamente stupito – ha commentato Salvatore Orifici – di come un gruppo di lavoro che dovrebbe avere uno spirito fortemente operativo per la sanità piemontese non abbia avuto sufficiente tempo per cogliere tutte le fattive proposte ed i suggerimenti che il tavolo poteva esprimere per migliorare la sanità nella nostra Regione e comprendere che cosa oggi, in piena seconda emergenza pandemica, si possa e anzi si debba migliorare”.

CAMPAGNA AMICA BANNER 730originalvenariabannerpircc

E ha anche aggiunto :

“Rammento che il nostro Assessore è il coordinatore della commissione sanità della conferenza delle regioni e che tale incarico gli da una maggiore responsabilità. FSI-USAE ha molto apprezzato la disponibilità sino ad ora dimostrata dall’Assessore Icardi; la prova è la convocazione per oggi per il proseguo del tavolo regionale sindacale per la definizione delle modalità di ripartizione delle ulteriori risorse nazionali covid. FSI-USAE ha chiesto alle parti istituzionali un finanziamento straordinario del sistema di classificazione che, nell’aggiustare i posizionamenti giuridici, gratifichi economicamente (parliamo di centinaia di euro al mese cadauno, non di spiccioli) le competenze esclusive di questi professionisti. La partita è tutt’altro che chiusa e le Regioni su questi aspetti hanno un ruolo molto importante. Ci aspettiamo che il consiglio regionale si esprima e ci appoggi su questa richiesta.”

urbanlungo
Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

PIEMONTE – Vendite promozionali anche dopo il 5 dicembre

PIEMONTE - In Piemonte sarà possibile continuare ad effettuare vendite promozionali anche oltre il 5 dicembre. Per andare in contro alle esigenze dei negozianti...

CORONAVIRUS – Scende ancora il numero dei positivi e anche il rapporto di incidenza

CORONAVIRUS – Oggi in Canavese sono stati registrati 52 nuovi casi positivi; 326 in meno per un totale attuali di 5531 positivi. È sceso il...

CORONAVIRUS – RSA: nuove modalità per le visite; test rapidi anche per i visitatori (CIRCOLARE)

CORONAVIRUS - Il Ministero della Salute ha emanato una circolare (link qui) in cui si prevede che i direttori possano decidere di consentire l’accesso...

CORONAVIRUS – Dai dati della serata di lunedì 30 novembre, sono in calo i casi positivi

CORONAVIRUS – In calo i contagi. I bollettini della serata di ieri, lunedì 30 novembre, riportano 1185 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19...

PIEMONTE – Asl: gare truccate, frode e corruzione; coinvolta anche l’Asl To4 (VIDEO)

PIEMONTE – C'è anche l'Asl To4 nel mirino della Procura della Repubblica, per gare truccate, frodi nelle pubbliche forniture e corruzione. L'operazione della Guardia di...

Ultime News

PIEMONTE – Vendite promozionali anche dopo il 5 dicembre

PIEMONTE - In Piemonte sarà possibile continuare ad effettuare vendite promozionali anche oltre il 5 dicembre. Per andare in contro alle esigenze dei negozianti...

AGLIÈ – Incendio camino in via Principe Tommaso, intervento dei Vigili del Fuoco (FOTO)

AGLIÈ – Intervento dei Vigili del Fuoco di Ivrea, Castellamonte e autoscala, oggi, giovedì 3 dicembre, intorno alle 12.30, in via Principe Tommaso ad...

Quattro chiacchiere con…. Pasquale Mazza

Ospite di Quattro chiacchiere con...Pasquale Mazza,sindaco di Castellamonte. Il primo cittadino castellamontese è venuto a trovarci nei nostri studi per affrontare alcune tematiche di...

TORINO – Aveva tentato di uccidere il padre che si era rifiutato di dargli del denaro, arrestato

TORINO – Aveva tentato di uccidere il padre che si rifiutava di dargli del denaro. I carabinieri hanno arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia...

TORINO – Arrestato pusher di Nichelino; vendeva droga su appuntamento per non creare assembramenti

TORINO - I carabinieri hanno arrestato un italiano di 39 anni, di Nichelino, per spaccio di droga. L'uomo smerciava la sostanza stupefacente in casa, solo...