sabato 27 Novembre 2021
spot_img
spot_img
spot_img

LANZO – Trasferito il Punto di accesso diretto: dal piazzale dell’ospedale all’area del Polisportivo

Una nuova sede per migliorare l'accessibilità degli utenti

LANZO – Da sabato 31 ottobre il Punto di accesso diretto (senza prenotazione) di Lanzo dedicato all’esecuzione di tamponi per il virus SARS-CoV-2 è trasferito dal parcheggio dell’Ospedale in un’altra sede del territorio cittadino, in via Stura/viale dello Sport (Area Polisportivo), dove sarà operativo a partire da lunedì 2 novembre.

L’orario di apertura al pubblico rimane invariato, da lunedì a venerdì dalle ore 10.30 alle 14.30, con possibilità di apertura nei fine settimana a rotazione con gli altri quattro Hot spot aziendali (Castellamonte, Chivasso, Ivrea, Settimo Torinese).

“La sinergia e l’integrazione tra pubbliche amministrazioni – sottolinea il Commissario dell’ASL TO4, dottor Luigi Vercellino – rappresentano una delle strategie vincenti per garantire ai cittadini servizi efficaci, efficienti e vicini ai luoghi di vita. Ringrazio l’Amministrazione comunale di Lanzo per il dialogo e la collaborazione costanti che ci hanno permesso di disporre di una nuova sede per migliorare l’accessibilità degli utenti, eliminando le difficoltà nella viabilità intra-ospedaliera e riducendo senz’altro quelle legate alla viabilità cittadina”.

[metaslider id=”187330″]

Commenta il Sindaco di Lanzo, Ernestina Assalto: “In una situazione di emergenza come quella che stiamo vivendo il servizio tamponi per il virus SARS-CoV-2 attivato dall’ASL è di assoluta necessità come lo è quello di poter continuare a offrire cure e assistenza agli utenti che devono recarsi in ospedale per altre ragioni. Alla luce di queste riflessioni, in accordo con la Direzione Generale dell’ASL si procede allo spostamento dell’Hot spot presso una zona che creerà minor disagio alla viabilità, agli abitanti e agli utenti. Ringrazio per la sollecita e fattiva collaborazione la Direzione Generale e gli Operatori dell’Azienda, che lavorano davvero senza pause”.

Si ricorda che i Punti di accesso diretto (Hot spot) dell’ASL TO4 per l’esecuzione di tamponi per il virus SARS-CoV-2 sono dedicati alle scuole, a coloro che rientrano da Paesi per i quali vige l’obbligo del test e per tutti i casi ritenuti necessari dal SISP (Servizio di Igiene e Sanità Pubblica) dell’ASL. Pertanto, si può accedere agli Hot spot soltanto su indicazione del proprio Medico di famiglia o Pediatra di libera scelta o di un Medico del SISP.

L’accesso agli hot spot aziendali è riservato ai residenti dell’ASL TO4 e consentito solo se il candidato al tampone si trova all’interno di un autoveicolo: è vietato presentarsi a piedi, in bicicletta, su ciclomotore o su altri motoveicoli privi di abitacolo.

[metaslider id=”653528″]

[metaslider id=”653523″]

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img