lunedì 8 Marzo 2021

SAN BENIGNO CANAVESE – L’Amministrazione dice “no” all’insediamento di un impianto di biometano

L'ha ribadito nell'incontro con i cittadini avvenuto ieri sera

SAN BENIGNO CANAVESE – Nella serata di ieri, venerdì 25 settembre, si è tenuto l’incontro tra amministrazione comunale e popolazione sul tema del possibile insediamento di un impianto di biometano sul territorio comunale.

Pur essendo politicamente favorevoli al concetto di trasformazione di rifiuti in energia ed all’economia cosiddetta “circolare”, il Comune ha esplicitato un fermo parere negativo al tipo di impianto proposto.

“Sarà esplicitato un “no” sia dal punto di vista urbanistico, – dichiara l’Amministrazione Comunale – materia di chiara competenza territoriale, ma saranno anche forniti pareri circostanziati, altrettanto negativi, di natura tecnica ed ambientale. La nostra amministrazione ritiene altresì, assieme ai Comuni di Chivasso, Caluso, Montanaro, Mazzè e Volpiano che sui nostri territori gravitino già tutta una serie di impianti di trattamento rifiuti, discariche, depositi di materiali pericolosi..etc.. tali da sostenere già un peso sufficientemente gravoso.”

Il Comune di San Benigno Canavese tutelerà in ogni ambito e sede la comunità di persone che rappresenta e di cui è parte integrante.

(Foto del Comune di San Benigno)

urbanlungo

Leggi anche...