venerdì 16 Aprile 2021

VENARIA REALE – Dopo un periodo sul fronte Covid, Carla e Loris coronano il loro sogno (FOTO E VIDEO)

Per loro sono risuonate le sirene delle ambulanze

VENARIA REALE – Ad attendere gli sposi, nel piazzale del Municipio di Venaria, due ambulanze, non certo per una disavventura nel giorno delle nozze ma per celebrare e coronare il sogno d’amore tra Carla Maria Gariglio, volontaria della Croce Verde sezione Venaria da oltre 20 anni, e dipendente come infermiera presso la Città della salute e Loris Cirrincione, dipendente e coordinatore tecnico della Croce Bianca Volpianese, oltre che autista e soccorritore dell’Ente associato all’Anpas, da sempre in prima linea sul territorio per affrontare le emergenze sanitarie del 118.

Carla e Loris, entrambi impegnati ad affrontare in questo periodo di emergenza Covid, hanno atteso la fine del lockdown per coronare il loro sogno d’amore festeggiando coi colleghi, amici e parenti.

“Dopo molti rinvii siamo qua oggi per festeggiare non solo la fine di un’emergenza che ci ha provato molto, ma per rafforzare la nostra unione che dura dal 1999 – racconta commosso Loris – ho conosciuto Carla quando entrambi eravamo volontari a Venaria, poi per motivi lavorativi e personali le nostre strade si sono divise per poi rincontrarci nel 2004. Un unione rafforzata dai nostri due splendidi figli Luca di 5 anni e Fabio di 2”.

Al termine della funzione in comune, foto ricordo per i novelli sposi e il suono di quelle sirene, per una volta per una lieta occasione, proveniente da quei mezzi che hanno fatto scoccare la scintilla della passione amorosa.

urbanlungo

Leggi anche...

spot_img