lunedì 13 Luglio 2020

ROCK POLITICK – Un caffè con…Francesca Bonomo (VIDEO)

ROCK POLITICK – In questa nuova puntata di Rock Politick un’intervista esclusiva all’ Onorevole Francesca Bonomo sulle tematiche di attualità politica.

In questo periodo di assestamento e di ritorno alla normalità non si poteva fare a meno di rivolgere uno sguardo ai mesi precedenti, che hanno condizionato e cambiato le nostre vite come quella dell’Onorevole, che ha vissuto in prima persona l’emergenza Covid19.

Oltre alle dinamiche prettamente personali, Bonomo ci ha raccontato come l’attività parlamentare sia andata avanti nonostante tutte le difficoltà e le restrizioni imposte dal Governo per contenere l’epidemia e come lei abbia vissuto il suo lavoro di rappresentanza, non sostituibile dallo smart working.

Nel corso dell’intervista, la giovane deputata di Barbania, ha avuto modo di ribadire le critiche mosse in questi mesi alla Giunta Regionale Piemontese, a partire dall’operato dell’assessore alla Sanità Icardi, fortemente attaccato per la linea di approvvigionamento del materiale sanitario considerata da lei troppo superficiale, ma riconoscendo e legittimando le difficoltà che tutti i politici, di qualsiasi colore politico essi siano, hanno dovuto affrontare nel corso di questa nuova situazione che ha travolto tutti.

A livello Nazionale Bonomo ha chiarito alcuni punti del Decreto Rilancio e del Decreto Semplificazioni, porgendo una mano verso le categorie più in difficoltà, ossia le piccole imprese e i piccoli commercianti, per cui si sta azionando una sburocratizzazione della Cassaintegrazione e incentivi statali volti a colmare i buchi economici creati dall’ iperstallo dell’economia.

Molti i bonus proposti, soprattutto quelli destinati ad aiutare le famiglie in difficoltà in questo periodo estivo in cui la mancanza delle scuole può riversarsi in maniera negativa nelle dinamiche di gestione famigliare.

Da parte dell’Onorevole sono arrivati anche i complimenti e gli apprezzamenti per l’operato del Premier Giuseppe Conte e per la gestione, di quest’ultimo, dell’emergenza Coronavirus.

L’intervista si è conclusa con due riflessioni sul ruolo che dovranno avere le donne e i giovani, a fine di questa emergenza, nel processo di ripartenza di un Paese come l’Italia, un Paese ancora troppo attaccato a paradigmi ormai antichi e obsoleti.

nuovoBannerPaonessacoferlungomobili brunasso
originalvenariabannerpircccivicobannerCAMPAGNA AMICA BANNER 730
fuorirottabanner1050 jpegurbanlungobannercortinalungo2
regioneaprile
Original Marinescortinamaggio2Locandinabrunasso1fuorirottaloc1locandina venaria estate 2020 1484locandinacivicoNuovaLocandinaPaonessacofer1cortinalocandmaggio2
- Advertisement -
X