sabato 22 Gennaio 2022
spot_img
spot_img

CASTELLAMONTE – Festeggiati i 100 anni di Teresa Nigra

I famigliari e il Sindaco si sono stretti intorno a lei per celebrare questo bel traguardo

CASTELLAMONTE – Dopo Lucia Camerlo, un’altra cittadina di Castellamonte ha festeggiato l’importante traguardo dei 100 anni: Teresa Nigra.

Teresa è stata festeggiata ieri dai famigliari, alla presenza del Sindaco Pasquale Mazza.

Nata il 16 giugno 1920, Teresa, ultima ancora in vita di tre sorelle, ha iniziato a lavorare giovanissima, a soli 12 anni, a servizio presso alcune famiglie, poiché il padre, che lavorava in miniera a Cogne, era mancato.
A 17 si sposò con un uomo più grande di lei (del 1911), di Narzole (CN) e andarono ad abitare ad Ozegna. Teresa iniziò a lavorare presso lo stabilimento De Angeli Frua ad Agliè. Nel 1940 nacque la loro unica figlia, Maria Luisa (chiamata da tutti Marisa), che risulta nata ad Agliè, invece di Ozegna dove vivevano, perchè all’epoca Ozegna era annesso ad Agliè.

[metaslider id=”187330″]

Successivamente si trasferirono a Torino per il lavoro del marito, e tornarono in Canavese, stavolta a Castellamonte, nel 1967.

Teresa per la sua età è davvero lucida. Ancora sfoglia i giornali perchè ha sempre amato restare informata così come adorava lavorare a maglia e all’uncinetto, cosa che ha continuato a fare finchè è riuscita.

Il Sindaco le ha consegnato l’omaggio floreale e la targa della Città di Castellamonte per omaggiare un traguardo davvero importante.

[metaslider id=”187333″]

[metaslider id=”187327″]

[metaslider id=”208380″]

[metaslider id=”610179″]

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img