giovedì 26 Novembre 2020

CANAVESE – Gea lascia la guida dell’Agenzia per lo Sviluppo; subentra Luisa Marchelli

Confindustria Canavese: “Siamo estremamente grati a Fabrizio per tutto ciò che ha fatto fino a ora per l’Agenzia e per il Canavese”

CANAVESE – Fabrizio Gea lascia la guida dell’Agenzia per lo Sviluppo del Canavese: dopo due anni al timone dell’organismo nato per portare sviluppo, crescita e occupazione nel territorio, è per lui giunto il momento di passare l’incarico nelle mani di un nuovo presidente. Un incarico svolto con immensa passione e dedizione e per il quale Confindustria Canavese, tra i soci fondatori dell’Agenzia, desidera esprimergli la più viva gratitudine e stima.

Un cambio al vertice che risponde a una precisa volontà del Consiglio direttivo di favorire un continuo avvicendamento alla presidenza dell’Agenzia sia con l’obiettivo di immettere costantemente forze nuove che sappiano accompagnare la crescita dell’organismo sia con l’intento di alternare alla guida i rappresentanti dei vari enti che la compongono e che ne sono stati i promotori.

L’Agenzia è il frutto di una lunga e complessa attività per il rilancio e la valorizzazione del territorio i cui primi semi sono stati piantati nel 2005 quando Confindustria Canavese ha dato il via a un’iniziativa progettuale dalla quale è scaturito un elaborato, denominato “Progetto Canavese”, l’embrione di quello che diventerà poi un articolato piano di sviluppo del Canavese. Dal 2005 a oggi le tappe sono state molteplici: dalla nascita nel 2006 dell’Associazione per il Marchio del Canavese (che aveva come fondatori Confindustria Canavese, CNA della Provincia di Torino, Coldiretti Torino, Confagricoltura-Unione Agricoltori della Provincia di Torino e l’Ecomuseo Anfiteatro Morenico di Ivrea) alla trasformazione di questa nel 2018 in Agenzia per lo Sviluppo del Canavese (alla cui guida è stato chiamato proprio Fabrizio Gea), un organismo il cui compito principale consiste nello sviluppare gli interventi di maggior significato tra quelli considerati strategici per la crescita del territorio.

“Siamo estremamente grati a Fabrizio per tutto ciò che ha fatto fino a ora per l’Agenzia e per il Canavese in senso più ampio lavorando con entusiasmo e dedizione per lo sviluppo del territorio. Crediamo che la forza dell’Agenzia stia proprio nell’idea originale di Gea di unire più enti, Associazioni e individui tutti accumunati dal medesimo obiettivo, – dichiara Patrizia Paglia presidente di Confindustria Canavese. -Uno dei grandi meriti di Fabrizio è stato quello di credere nella forza della collaborazione tra pluralità di organismi che, seppur diversi nei propri campi di intervento, sono però uniti da una convergenza di intenti e di interessi. Il bene comune è il valore alla base dell’Agenzia, un valore irrinunciabile per il quale Gea si è impegnato grandemente sia negli anni di Presidenza sia negli anni precedenti”.

Ora è arrivato il momento di passare il testimone: siamo certi che la nuova Presidente Luisa Marchelli, affiancata dalla Vicepresidente Barbara Gallo (attuale Vicepresidente di Confindustria), forte dell’amore per il Canavese, saprà accompagnare egregiamente l’Agenzia lungo il cammino tracciato dal suo predecessore e, nel segno della continuità, potrà infondere un rinnovato slancio all’organismo, dando ulteriore impulso alle molteplici attività e iniziative volte a favorire il progresso economico, sociale e culturale del territorio canavesano.

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

CANAVESE – Si discute sulla location del nuovo ospedale; l’On Bonomo propone San Giorgio o Colleretto Giacosa

CANAVESE - “Siamo stanchi di continuare ad assistere a questo ping pong. É da irresponsabili. Dopo anni finalmente sembrava che il progetto del nuovo...

IVREA – Da lunedì test sierologici al Personale della Polizia Penitenziaria

IVREA - Il Vice Segretario Mattia Frau ed il Segretario Regionale Salvatore Fantasia, rappresentanti del Sindacato S.A.R.A.P (Sindacato Autonomo Ruolo Agenti Penitenziari), hanno comunicato...

IVREA – Attivato un servizio telefonico dedicato all’emergenza Covid-19

IVREA – Il Comune di Ivrea ha istituito un numero telefonico per rispondere ai cittadini e chiarire i dubbi sull’emergenza Coronavirus. Il numero dedicato...

IVREA – Blocco all’impianto dell’ossigeno in Ospedale; accertamenti in corso sull’accaduto

IVREA - “Non sappiamo cosa sia successo esattamente. Quello che ci hanno raccontato però è che si é dovuto ossigenare i pazienti con le...

IVREA – Tre arresti per detenzione e spaccio di droga (VIDEO)

IVREA - Nell’ambito dell’attività di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Ivrea, nella mattinata di martedì 10 novembre, il personale della Polizia di...

Ultime News

TG Canavese e Torino – Le notizie di mercoledì 25 novembre 2020

In questa edizione: ROMANO CANAVESE – Fermato mentre spinge un motorino rubato, aggredisce i Carabinieri; RIVAROLO CANAVESE – 41 enne di Cuorgnè minaccia un...

CORONAVIRUS – I dati dei positivi di oggi; Ronco Canavese non è più “covid-free”

CORONAVIRUS – In Canavese oggi sono stati registrati 89 nuovi casi positivi, per un totale di 7546 casi. Esce dalla categoria “Covid-free” anche Ronco...

CANAVESE – Coronavirus: un decesso a Candia Canavese; sono 511 i ricoverati negli ospedali

CANAVESE - Ancora un decesso causato dal Covid 19. Questa volta la persona scomparsa era una cittadina di Candia Canavese che era ricoverata in...

CANAVESE – Il Covid non ha fermato l’entusiasmo di due giovani canavesane

CANAVESE - Il rituale della consegna di un premio o della discussione di una tesi di laurea ora, in tempo di covid, sono solo...

VOLPIANO – Il Comune aderisce allo Sportello Amianto Nazionale

VOLPIANO - Il Comune di Volpiano ha aderito allo Sportello Amianto Nazionale, per offrire informazioni e assistenza su argomenti tecnici, giuslavoristici e sanitari in...