sabato 2 Marzo 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

SAN FRANCESCO AL CAMPO – Il velodromo riprogramma l’attività formativa e la stagione agonistica 2020

Forse i giovani torneranno in pista da metà giugno; al vaglio una nuova data per la Sei Giorni

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
- Advertisement -

SAN FRANCESCO AL CAMPO – Dovrebbe incominciare alla metà del mese di giugno l’attività del Centro di Avviamento alla Pista di San Francesco al Campo.

La data e le modalità dipenderanno naturalmente dalle disposizioni governative e regionali in materia di ripresa delle attività sportive nel pieno rispetto delle misure di prevenzione del contagio.

“Alla luce delle indicazioni attuali, comunque, possiamo prevedere che la stagione formativa e agonistica – dichiarano dal Velodromo Francone, il cui inizio era in programma per il 1° aprile, prima che la pandemia bloccasse tutto, potrà partire entro l’inizio dell’estate. Nei prossimi giorni, mentre si susseguono le riunioni in videoconferenza con gli organismi federali e quando la Federazione avrà perfezionato le direttive definitive, riprogrammeremo tutte modalità di svolgimento dell’attività del Centro Pista nel rispetto dei nuovi protocolli, che naturalmente dovranno tenere conto del particolare momento.”

“Non appena avremo la completa chiarezza della situazione, organizzeremo una videoconferenza insieme a tutte le Società Ciclistiche del Piemonte e al Comitato Regionale FCI per condividere programmi, attività ed esigenze. Della nuova programmazione, naturalmente, saranno informate anche tutte le altre categorie di atleti coinvolte nell’attività del Velodromo Francone, dagli Amatori ai Paralimpici.”

Novità, infine, per quanto riguarda il grande evento dell’estate 2020, la Sei Giorni di Torino con l’annessa Turin International Track, che era già stata inserita nel calendario internazionale per la prima settimana di luglio (per la precisione dal 1° al 6 luglio). Il Velodromo Francone sta facendo tutto il possibile per riprogrammare l’evento in modo da garantirne lo svolgimento in un periodo consentito. A tale scopo ha richiesto all’UCI (Unione Ciclistica Internazionale) di indicare una nuova data nel nuovo e rivoluzionato calendario internazionale.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img