lunedì 8 Marzo 2021

CHIAVERANO – Da oggi parte la “cavagna appesa”

Chi può metta, chi ha bisogno prenda

CHIAVERANO – Anche Chiaverano mette in atto un’iniziativa solidale verso chi ha bisogno di beni di prima necessità e si trova in difficoltà economiche: la “cavagna appesa”.

“Grazie ad Alessandro Nuzzo, che ci ha segnalato l’iniziativa delle “ceste appese” in altre parti d’Italia, – scrive sul sito comunale il Sindaco Maurizio Fiorentini – lanciamo anche noi l’idea di una cesta, anzi di una “cavagna appesa”. La trovate da oggi, sabato 4 aprile 2020, vicino all’armadio del book-crossing all’Info Point di Piazza Ombre. Chi può metta, chi ha bisogno prenda.

Potete mettere prodotti alimentari non deperibili, prodotti per l’igiene personale o per la pulizia della casa. Insomma, tutto quello che pensate possa essere d’aiuto.

Un piccolo gesto fatto col cuore per chi sta vivendo un grave momento di difficoltà.”

Leggi anche...