mercoledì 8 Aprile , 2020

CORONAVIRUS - CASI IN ITALIA

Italy
135,586
Totale Casi Confermati
Italy
17,127
Totale Deceduti
Italy
24,392
Totale Guariti
Italy
94,067
Totali Positivi

Casi in Canavese - Clicca qui

Casi nel Mondo - Clicca qui

Rock Politick – Tagli alla Sanità

- Advertisement -

“Lazzaro Spallanzani”, è questo il nome dell’Istituto Nazionale Malattie Infettive, che ha annunciato di aver isolato l’ormai temutissimo Coronavirus, di cui voi tutti avrete sicuramente sentito parlare.

La notizia, ripresa da tutti i media italiani, è stato motivo d’orgoglio per il nostro paese perchè riconferma il suo status di eccellenza nel mondo della Medicina, ma soprattutto perché a rappresentare l’Italia nel mondo della scienza saranno nuovamente delle donne, precisamente tre. Questo risultato fa molto riflettere sulla capacità e l’istruzione dei nostri ricercatori, in grado di raggiungere risultati sensazionali a livello mondiale, nonostante le scarse risorse e i pochi investimenti che lo Stato compie nel campo della ricerca, della medicina e della sanità con una conseguente “fuga di cervelli all’estero”.

È proprio la sanità il tema a cui vorrei ricollegarmi, perché è di pochi giorni fa la notizia sulla situazione drammatica di quasi tutti i bilanci delle aziende sanitarie piemontesi per cui è previsto un programma di rientro con inevitabili tagli sulle spese.

Tra i bilanci più in rosso spicca, ahimè, quello dell’ ASL TO4 di Ivrea che riguarderebbe anche la zona canavesana, che sui servizi sanitari è, ormai da anni, rimasta indietro; basti pensare anche alla datazione delle strutture ospedaliere piu’ vicine a noi: Cuorgnè (1940), Castellamonte (1973), Ivrea (1956).

Detto ciò, vorrei solamente dire che questo articolo non è assolutamente riferito alla professionalità dei nostri medici e dei nostri infermieri che anzi vorrei ringraziare per il lavoro che svolgono quotidianamente nonostante la carenza di personale e le mille difficoltà che affrontano ogni giorno, ma mi riferisco alle strutture aziendali che organizzano la sanità nel nostro territorio, ma soprattutto per far conoscere ai miei concittadini la situazione sanitaria in Piemonte e in Canavese.

E VOI COSA NE PENSATE DELLA STRUTTURA SANITARIA IN PIEMONTE E IN CANAVESE? TROVATE CHE QUESTI BILANCI IN ROSSO DELLE AZIENDE SANITARIE SIANO COERENTI CON I SERVIZI OFFERTI A NOI CITTADINI?

- Advertisement -
- Advertisement -

Leggi anche...