venerdì 10 Luglio 2020

CUCEGLIO – Si è conclusa la quattordicesima edizione de “I Presepi ant ij such”

CUCEGLIO – Anche quest’anno un successo davvero molto grande ha caratterizzato questa particolare esposizione, che non solo ormai è affermata in Canavese, ma che sempre di più sta allargando le sue radici in Italia ed in Europa.

originalvenariabannerpirccCAMPAGNA AMICA BANNER 730civicobanner

Se già è stato più volte ricordato che quest’anno i presepi di Cuceglio hanno trovato spazi espositivi anche i Friuli, a Tolmezzo ed in Polonia, a Cracovia, oltre ai luoghi dove già vengono esposti da alcuni anni (Maria Ausiliatrice a Torino, La Porziuncola ad Assisi, tanto per citare alcuni posti) è importante sottolineare come proprio grazie ai presepi Cuceglio stia tessendo una serie di relazioni socio – culturali con altre realtà.

Un esempio molto bello arriva proprio dalla cerimonia che si è tenuta a Cuceglio Domenica 5 Gennaio: per ricambiare la visita a Tolmezzo ed il dono di due presepi ant ij such fatti proprio alla Città friulana da parte dell’Associazione Benefica “Vedremo…”, il Vice Sindaco di Tolmezzo, Fabiola De Martino è stata in visita a Cuceglio. La De Martino ha ringraziato a nome del Sindaco di Tolmezzo e di tutta l’Amministrazione Comunale l’Associazione “Vedremo…” ed i presepisti, sottolineando come queste opere d’arte stiano riscuotendo molti apprezzamenti in Friuli, dove si parla molto di Cuceglio.

Alla Cermonia era presente anche il Vescovo di Ivrea, Mons. Edoardo Cerrato che ha ribadito l’importanza e la bellezza di questi scambi culturali proprio nel nome della rappresentazione della Natività di Gesù. Prima della cerimonia Mons. Cerrato ha anche celebrato la Santa Messa delle 10,30, dove al termine, durante il canto “Tu scendi dalle Stelle” ha elevato la statua di Gesù Bambino facendola poi baciare da tutti i bambini presenti, con richiesta di perdono per tutti gli atti deplorevoli verificatisi proprio contro la rappresentazione della Natività di Gesù.  

Tornando ai Presepi ant ij such, il giorno dell’Epifania si è chiusa la manifestazione con la proclamazione dei presepi più belli. Quest’anno i concorsi erano due: i presepi più votati dal pubblico e quelli scelti da una Giuria Tecnica.

Il presepe più votato dal pubblico è coinciso con quello votato dalla Giuria Tecnica e così a vincere entrambi i premi è stato il presepe numero 12, realizzato da Marina Bessolo

Per quanto attiene agli altri presepi più votati dal pubblico: secondo posto per Agneska Sarriska e terzo posto per Fausta Actis Dana, mentre per il giudizio della Giuria Tecnica è arrivato secondo il presepe di Giulia Gorgone e terzo il presepe realizzato da Chiara ed Emanuele Riva.

Il Direttivo di “Vedremo…” ringrazia tutti i partecipanti e tutti i visitatori e già lavora alla quindicesima edizione che inaugurerà Domenica 13 Dicembre.

nuovoBannerPaonessamobili brunassocoferlungo
Agneska Sarriska Res
fuorirottabanner1050 jpegurbanlungobannercortinalungo2
Giulia Gorgone Res
Marina Bessolo Res
Chiara ed Emanuele Riva Res
Fausta Actis Dana Res
regioneaprile
NuovaLocandinaPaonessaLocandinabrunasso1locandina venaria estate 2020 1484cortinalocandmaggio2fuorirottaloc1cofer1Original Marinescortinamaggio2locandinacivico
- Advertisement -
X