domenica 18 Aprile 2021

BUSANO – Presentata la lista Obiettivo Comune con candidato Giambattistino Chiono (FOTO E VIDEO)

È l'unica lista candidata

BUSANO – Presentata ieri sera sera, giovedì 9 maggio, l’unica lista che a Busano si presenterà alle imminenti elezioni amministrative, Obiettivo Comune, con con candidato Sindaco Giambattistino Chiono.

Riconferme tra i candidati e volti nuovi che, se si raggiungerà il quorum del 50%+1 dei votanti (cosa che si auspica altrimenti il Comune verrà commissariato), si appresteranno a governare il paese al servizio dei cittadini.

I candidati si sono presentati uno per volta, illustrando parti del programma. A parlare per primo, dopo l’introduzione di Chiono, è stato, Stefano Antonio Freilone, Avvocato 42enne, nuovo ingresso, trasferitosi a Busano 20 anni fa con la sua famiglia. Freilone crede fortemente nello sviluppo e nella protezione dei piccoli comuni.
Federica Marchetto, Architetto, Assessore uscente, che ha parlato dell’arredo urbano e nello specifico della realizzazione della continuazione del “marciapiede e pista ciclabile” dalla farmacia alla rotonda di via Stefano Bruda, della creazione dell’area verde attrezzata tra piazza San Tommaso e via Matteotti, dal mantenimento e sistemazione di tutte le aree verdi , piazze, rotonde e pista ciclopedonale. Installazione di una nuova fontanella nel parco giochi di via Gobetti, installazione di nuovi cestini per rifiuti, nuove panchine e fioriere.

Sara Bertella, Restauratrice di opere d’arte, Consigliere all’istruzione uscente. Nel programma, per il tema “Scuola e famiglia”, sono previsti il mantenimento delle tariffe mensa e del trasporto scolastico, il proseguimento dei corsi di nuoto e delle attività sportive rivolte ai ragazzi e l’organizzazione dei centri estivi “Estate Ragazzi” e “Estate bimbi” per la durata di 5 settimane.

Tommaso Patriarca, Commerciante, attività intrapresa dopo una lunga esperienza come geometra nel campo dell’edilizia. Nello scorso mandato non era stato eletto, ma ha comunque continuato a lavorare dietro le quinte in collaborazione con l’amministrazione. Patriarca ha parlato di viabilità e illuminazione pubblica, con il monitoraggio e la manutenzione delle asfaltature, la realizzazione della rotonda di via Valperga in collaborazione con la Città Metropolitana. A tal proposito Chiono ha sottolineato che verrà realizzata con fondi della Città Metropolitana e fondi del Comune. E ancora realizzazione di dossi a piastra, sostituzione vecchi corpi illuminanti con led, adesione al progetto “Piazza Wi-Fi Italia”.

Leonardo Corbo, Artigiano, vice Sindaco uscente, anch’egli per viabilità e illuminazione pubblica.

Carlo Vassallo, Responsabile Amministrativo, e un impegno profuso nelle associazioni, quali Fidas, Compagnia Teatrale “Gnet at Busan”, Pro Loco e Protezione Civile.

Antonio Panetta, Pensionato, da sempre appassionato di sport, pratica da anni il Karate. E la sua materia è proprio lo sport.

Fabrizio Doglio, Operaio Metalmeccanico, Consigliere uscente, impegnato nelle associazioni cittadine e con idee di rilancio di eventi e manifestazioni.

Sara Pomatto, volto nuovo e con soli 21 anni. Studentessa universitaria di occuperà di Politiche giovanili.

Ornella Pomatto, Imprenditrice, Consigliere uscente, anch’essa impegnata nella vita associativa del paese.

In chiusura di presentazione Chiono ha illustrate le battaglie compiute da solo per il bene del territorio, come la questione del Lodo Asa, dell’accorpamento in ambito di rifiuti e della Smat, argomenti che meritano un successivo approfondimento.

Leggi anche...

spot_img