VALPERGA – È iniziato domenica 28 maggio, a Valperga, in piazza Unità d’Italia, il primo appuntamento nell’ambito del progetto “Eventi senza confini – Conoscersi”.

Una serie di iniziative messe in campo a favore dell’accoglienza e dell’integrazione, promosse dal Tavolo Senza Confini con la collaborazione del Ciss38 e della Fondazione di Comunità del Canavese; Associazione Con Altri Occhi e Rete Radiè Resch.

Domenica si è tenuto un pomeriggio in allegria con artisti di strada, giochi, laboratori, merenda multietnica e Concerto del Coro Moro. Balli, allegria, un momento intenso, davvero senza confini.

Le iniziative proseguiranno domani 1 maggio, con “In cammino…senza confini”: passeggiata a Belmonte, con gli allievi e insegnanti del CPIA (Centro per l’Istruzione per Adulti). Appuntamento in Piazza Pastore a Valperga, alle 10.30.

Il 4 maggio, a Rivarolo Canavese, alle 18, presso la Sala Lux di Via Trieste, “Cinema Senza Confini: il Volo”: Apericena multietnico e proiezione del cortometraggio di Wim Wenders sull’esperienza di Riace.

Il 10 maggio, per Cinema Senza Confini: Paese Nostro, Proiezione del documentario di ZaLAB sugli operatori dell’accoglienza SPRAR a Chiesanuova, presso il Centro di incontro tra le culture, alle 21.

Infine, il 18 maggio, Iftar in Piazza: Cena Multiculturale per celebrare la rottura del digiuno in periodo di Ramadam, a Feletto, in via Rosario, a partire dalle 20.

SCORRERE PER GUARDARE LE FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here