RIVAROLO CANAVESE – Inaugurata questa mattina, domenica 14 aprile, la sede elettorale di Rivarolo con Rostagno, lista del Sindaco uscente, ricandidato alle prossime elezioni.

Presenti alcuni componenti dell’attuale maggioranza, numerosi cittadini ed esponenti politici.

Un aperitivo informale, con un breve discorso di Rostagno in apertura: “Amministrare una comunità è impegnativo. È un onore, naturalmente, ma costa fatica. Non è soltanto immagine, così come questa scala non è soltanto design, ma serve per salire al piano di sopra. Amministrare è come salire una scala. Una scala ti impone di stare un po’ più in alto degli altri, non per guardare dall’alto in basso ma per poter guardare più lontano, cercare una strada e fare una giusta programmazione. Una scala, soprattutto, va salita un gradino dopo l’altro: se sali troppi gradini alla volta rischi di fare il passo più lungo della gamba e di ruzzolare giù, trascinando con te l’intera comunità; e se non ruzzoli, nella migliore delle ipotesi, arrivi con il fiato lungo, rischiando di perdere importanti opportunità. Cinque anni fa abbiamo iniziato ai piedi di una scala e forse addirittura più in basso. I cittadini ci hanno dato fiducia e noi abbiamo affrontato la scala.”

“I primi gradini della scala – ha proseguito Rostagno – furono dunque molto faticosi e impegnativi. Ma li abbiamo saliti. Ora finalmente possiamo guardare oltre e programmare con più serenità. Cinque anni fa c’era una gran voglia di rinascere, ma oggi c’è una gran voglia di crescere. Continuiamo dunque a salire, con la giusta programmazione e affrontando un gradino dopo l’altro. L’obiettivo – ha concluso Rostagno – è dare pari dignità a tutti i cittadini.”

Dopodichè ha ringraziato gli intervenuti, la sua squadra e coloro che hanno cambiato “direzione” per vari motivi, ed Edoardo Gaetano, presente all’inaugurazione, che ha deciso di non proseguire con la vita amministrativa.

Rostagno ha dato poi appuntamento per martedì 23 aprile alle 21 presso l’Hotel Rivarolo per la presentazione dei componenti della lista.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here