CHIVASSO – Sabato 9 marzo alle 9.30, all’Ospedale di Chivasso, presso la sede del Day Hospital di Oncologia, diretta dal dottor Giorgio Vellani, e di Ematologia, diretta dal dottor Roberto Freilone, si svolgerà la consegna ufficiale di due cuffie ipotermiche per chemioterapia donate dal Leo Club di Chivasso.

Paonessa
concordiabanner

Si tratta di un set completo per l’ipotermia del cuoio capelluto utile a prevenire la caduta dei capelli nelle persone sottoposte a trattamento con farmaci allopecizzanti. La cuffia ipotermica è posizionata sulla testa della persona assistita prima del trattamento chemioterapico, durante il trattamento stesso e per almeno i quindici minuti successivi. L’«effetto freddo» continuo restringe i vasi sanguigni presenti nel cuoio capelluto, riducendo di conseguenza il flusso di sangue in tale area e rallentando così il metabolismo delle cellule del follicolo del capello. In questo modo, gli effetti indesiderati della terapia chemioterapica sui capelli risultano limitati.

bannerdefomac2
nfimpiantibanner

Commenta il Direttore Generale dell’ASL TO4, dottor Lorenzo Ardissone: “Un sincero ringraziamento va da parte nostra al Leo Club di Chivasso per la generosità e la sensibilità dimostrate. Gli strumenti donati permettono alle persone che curiamo di veder ridotti gli effetti lesivi della propria immagine in un periodo così delicato qual è il tempo della chemioterapia”.

Allianz 2 modifica jpeg
ilbere
urbanbanner
bannerorchi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here