venerdì 25 Settembre 2020

BASKET – Al PalaRuffini perde l’Iren Fixi, Sesto San Giovanni s’impone 65-98

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

BASKET – Nella settima giornata della Sorbino Cup Serie A1 Femminile, l’Iren Fixi Torino, coi lacci delle scarpe rossi per urlare «no» alla violenza sulle Donne, perde tra le mura amiche del PalaRuffini contro l’accreditatissima Allianz Geas Sesto San Giovanni per 65-98. La mina vagante del campionato si impone sui legni torinesi approfittando di tutte le opportunità possibili, le pantere lottano ma alla fine devono sventolare bandiera bianca.

[rev_slider alias=”paonessa”]

Jassnowska apre le danze con una tripla, dall’altro risponde a tono Williams. In campo vige l’equilibrio con l’ex Verona e Galbiati che segnano per l’Allianz e Reimer e Jasnowska per l’Iren Fixi coadiuvate da Milazzo e Lawrence. Coach Riga è costretto a chiamare timeout dopo le tre triple messe a bersaglio da Galbiati, 15-21 all’8’. Il primo quarto termina 19-25 per le ospiti.

Sesto San Giovanni cerca di mantenere il divario, anzi, lo incrementa sfruttando la difficoltà di Torino nel centrare il bersaglio. Le lombarde trovano il +11 (21-32) e coach Riga, sbraitante, richiama sospensione al 13’. L’Allianz trova il +20 al 16’ grazie ad un’incontenibile Brunner e la palla per l’Iren Fixi non vuol proprio saperne d’entrare nonostante gli sforzi. Le pantere lavorano duro contro la malasorte ed al 20’ si va al riposo lungo sul 35-50.

[su_slider source=”media: 162328,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Al rientro in campo capitan Milazzo compie il duo quarto fallo personale, di qua di conseguenza trova molto più spazio Giulia Togliani. Taya Reimer si scatena, l’Iren Fixi ritrova fiducia nei propri mezzi, coach Riga guida le sue verso la rimonta, mentre Sesto San Giovanni s’affida all’ex Sophie Brunner. Al 25’ il passivo torinese è di -16 (43-59). Reagiscono le cestiste ospiti che ritrovano il +20 e fanno in modo di incrementare il tutto seppur ostacolate dalle realizzazioni di Lawrence e capitan Milazzo. Al 30’ suona la terza sirena sul 51-75.
Ultimo quarto in cui l’Allianz gestisce il vantaggio, l’Iren Fixi rincorre, non si arrende, ma non riesce a colmare il gap. La vittoria è preda delle rossonere per 65-98.

[rev_slider alias=”librofiori”]

Iren Fixi Pallacanestro Torino – Allianz Basket Geas Sesto San Giovanni 65-98 (19-25, 35-50, 51-75)
Iren Fixi Pallacanestro Torino: Seumo ne, Zecchina ne, Jasnowska 7, Togliani 8, Milazzo 8, Buffa ne, Cabrini, Trucco 6, Petrova 2, Bosio ne, Lawrence 10, Reimer 24. All.: Riga
Allianz Basket Geas Sesto San Giovanni: Schieppati, Arturi 3, Galbiati 21, Verona 14, Williams 20, Panzera 7, Barberis ne, Nicolodi 14, Ercoli 4, Brunner 15. All.: Zanotti

[su_slider source=”media: 147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Basket res 2

[rev_slider alias=”urb”]

regioneaprile
cortinalocandmaggio2NuovaLocandinaPaonessacortinamaggio2cofer1Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

RIVAROLO CANAVESE – Rem Bu Kan: a Igea Marina uno stage di “riconoscimenti” ed emozioni (FOTO)

RIVAROLO CANAVESE - "Egr. Sig., desidero esprimere la profonda gratitudine e grande rispetto per il lavoro che lei ha svolto incessantemente...

RIVAROLO CANAVESE – Matteo Battuello riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino

RIVAROLO CANAVESE – Il rivarolese Matteo Battuello è stato riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino. Laureatosi...

Balletti Motorsport di ritorno dal Nevegal

RALLY – Con la partecipazione alla Cronoscalata del Nevegal, per la Balletti Motorsport si è messa in moto anche l'attività nel...

Trevisani per un soffio vede sfumare la vittoria nel primo atto del CIR Terra

RALLY - Partenza con il piede giusto per Jacopo Trevisani nel primo atto del Campionato Italiano Rally Terra (CIR TERRA) in...

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Campionati italiani parapendio: trionfo per Joachim Oberhauser

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Il nuovo campione italiano dei Campionati di Parapendio è Joachim Oberhauser, già campione del mondo.

Ultime News

CANAVESE – 17 nuovi contagi: un caso registrato anche a Samone e Lusigliè

CANAVESE - Oggi, venerdì 25 settembre, registrati 17 nuovi contagi sul territorio. Samone e Lusigliè, che non avevano più casi registrati...

PIEMONTE – Oggi, venerdì 25 settembre, 120 casi positivi e un decesso

PIEMONTE – Sono 120 i casi positivi registrati oggi, venerdì 25 settembre, in Piemonte, per un totale, fino ad adesso, di...

VERCELLI – Detenuto tenta il suicidio in carcere, salvato dalla Polizia Penitenziaria

VERCELLI - Ha tentato di uccidersi nella Casa circondariale di Vercelli dove è ristretto, ma è stato salvato dal tempestivo intervento...

RIVARA – Un’immensa e commossa folla ha salutato il piccolo Andrea (FOTO E VIDEO)

RIVARA - Una folla immensa oggi, venerdì 25 settembre, al parco Ogliani, per l'ultimo saluto al piccolo Andrea Baima Poma, 11...

VOLPIANO – Musica: “Notte bella, magnifica…Insieme per ripartire”

VOLPIANO - La musica come strumento per ricominciare: Filarmonica Volpianese, Coro Imago Vocis dell'Istituto Lessona, ArtePrima, Colore dei Suoni insieme in...
X