BOCCE – Mana è oro nell’individuale mentre Ferrero e Roggero lo sono nella staffetta. Matteo Mana ha vinto l’individuale ed è diventato il nuovo Campione d’Europa. Medaglia d’argento per lo Sloveno Jure Koziek superato per 10 a 6. Matteo Mana, dopo aver superato il serbo Veselin Skakic nel “barrage” per 13 a 6, ha affrontato nei quarti di finale il monegasco Nicolas Laugier, prevalendo per 10 a 3 in dodici giocate.

Il successo gli è valso l’ingresso in semifinale, dove ha incontrato nuovamente il croato Pero Cubela, del quale fu vittima nella poule per 13 a 4  e che ha superato per 13 a 1.

Lele Ferrero e Mauro Roggero  con 59/61 sono campioni della staffetta. In finale hanno superato i francesi Alexandre Chirat e Frederic Marsens, che hanno totalizzato 55/60. In finale sono arrivati con un 53/61 contro 48/60 degli sloveni Ales Borcnik e Anze Petric. Nelle qualificazioni erano già risultati i migliori con un punteggio di 108 (53/60- 55/60).

Argento per Daniele Grosso nel tiro di precisione sconfitto dal croato Pero Cubela per 21 a 11. In semifinale Grosso aveva superato lo sloveno Davor Janzic per 15 a 11. In qualificazione era giunto quarto con 37 punti (20 + 17).

nfimpiantibanner
coferbanner
gymtonic

Bronzo invece per Mauro Roggero nel tiro progressivo che per un bersaglio in meno rispetto allo sloveno Borcnik (42/50 a 43/50), ha dovuto rinunciare alla finale.

Daniele Grosso e Luca Melignano nei quarti di finale delle coppie si sono dovuti arrendere  agli sloveni Davor Janzic e Jure Kozjek sul filo di lana, 7 ad 8 lo score conclusivo.

Il ligure Emanuele Bruzzone è Campione Europeo di combinato, dopo aver battuto per 27 a 26 lo sloveno Dejan Tonejc.

ilbere
Tritapepe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here