LOMBARDORE / LEINI – “I lavori di ripristino dureranno pochi giorni senza necessità di chiudere la strada, perché sarà sufficiente un leggero restringimento della corsia in direzione di Torino.” È quanto afferma il consigliere metropolitano delegato alle infrastrutture e ai lavori pubblici Antonino Iaria.

Il tratto interessato è quello dell’Sp 460 compreso tra Lombardore e Leini, che, dopo solo quindici giorni dalla riapertura, ha avuto un nuovo cedimento.

LEGGI L’ARTICOLO (CON FOTO E VIDEO) DEL CEDIMENTO, QUI

“Si tratta di un intervento per ricostruire il tratto di scarpata che ha ceduto, – prosegue Iaria – che in quel punto è molto ripida, riducendo la pendenza e regimentando le acque”.

nfimpiantibanner
coferbanner
gymtonic

I lavori consisteranno nell’addolcimento della scarpata, che verrà gradonata infiggendo una serie di tubi in acciaio, a cui si appoggeranno dei tronchi, e poi formando i gradoni con la terra. E intanto c’è chi si chiede come mai questo lavoro non sia stato fatto subito, durante il primo intervento.

Allianz 2 modifica jpeg
ilbere
Tritapepe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here