RIVAROLO CANAVESE – Continua l’attività dei carabinieri della Compagnia di Ivrea per contrastare lo spaccio e la detenzione di sostanze stupefacenti tra i giovani del Canavese.

I carabinieri di San Giorgio Canavese alcune sere fa hanno denunciato in stato di libertà alla Procura per i Minorenni di Torino uno studente di 16 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Controllato e perquisito in tarda serata a in via Francesco d’Assisi a Rivarolo Canavese, il 16enne è stato trovato in possesso di 9 involucri in cellophane contenenti marijuana per un peso complessivo di 8,7 grammi e di un bilancino di precisione. Sostanza stupefacente e bilancino sono stati sequestrati. I controlli antidroga continueranno nei prossimi giorni e saranno intensificati anche nei pressi delle scuole.

nfimpiantibanner
coferbanner
gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg
ilbere
Tritapepe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here