lunedì 28 Settembre 2020

IVREA – Accordo raggiunto tra Innovis e Comdata, salvi i lavoratori

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

IVREA – La Fiom-Cgil rende noto che è stato raggiunto un accordo tra Innovis e Comdata grazie al quale tutti gli 84 lavoratori di Innovis saranno assorbiti da Comdata.

Nello specifico, l’accordo prevede che, a partire dal 20 agosto, i lavoratori manterranno scatti e ferie e avranno un contratto di quinto livello da 30 ore a settimana, a fronte della richiesta avanzata nei mesi scorsi da Comdata di abbassare del 40% le retribuzioni.

[su_slider source=”media: 147401,140168,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

Questo accordo chiude una difficile vertenza che ha origine nel 2013 quando un incendio distrusse uno dei capannoni dello stabilimento di Scarmagno, dove aveva sede tra le altre anche la Innovis (azienda di call center nata dalla disgregazione di Olivetti). Da allora, l’azienda è rimasta senza sede, con una parte di dipendenti che avevano trovato collocazione presso Comdata nel Palazzo Uffici e altri costretti a anni di cassa integrazione a zero ore.

[rev_slider alias=”maf”]

 

Fabrizio Bellino, responsabile di Innovis per la Fiom-Cgil torinese, dichiara: «È un risultato importante che, grazie alla tenacia e alle battaglie dei lavoratori, mette fine a una vicenda drammatica durata più di cinque anni: siamo riusciti a tutelare tutti i posti di lavoro e a limitare gli attacchi dell’azienda ai salari e alle condizioni professionali».

[su_slider source=”media: 143165,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

comdata e1439026331811

[su_slider source=”media: 144690,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

regioneaprile
Original Marinescortinalocandmaggio2NuovaLocandinaPaonessacortinamaggio2cofer1
- Advertisement -

Leggi anche..

IVREA – Controlli sui mezzi pubblici: una persona denunciata e 63 multate

IVREA – Controlli dei Carabinieri della Compagnia di Ivrea su 23 mezzi pubblici. Sono state controllate circa 200...

IVREA – Rinnovata la Presidenza di Confindustria Canavese; riconfermata Patrizia Paglia alla guida

IVREA – Riconfermata Patrizia Paglia alla guida di Confindustria Canavese per il prossimo biennio.

CUORGNÈ / IVREA – Agenzia delle Entrate: dal 5 ottobre accesso agli uffici su prenotazione

CUORGNÈ / IVREA – Dal 5 ottobre cambia la modalità di accesso agli uffici dell'Agenzia delle Entrate, a Cuorgnè, Ivrea, Chivasso,...

IVREA – La Regione risponde alla lettera di Nursind sull’ospedale

IVREA - Arriva dal Vicepresidente della Commissione sanità del Consiglio regionale del Piemonte Andrea Cane la replica alla lettera aperta del...

IVREA – I lavori all’ospedale non inizieranno in autunno; lettera aperta di Nursind Torino

IVREA – Nursind Torino ha inviato una lettera aperta alla conferenza dei Sindaci Asl To4 e per conoscenza all'Assessore Regionale Luigi...

Ultime News

RIVAROLO CANAVESE – La Filarmonica Rivarolese ha ospitato La Novella di San Maurizio Canavese (FOTO E VIDEO)

RIVAROLO CANAVESE – Come da tradizione, durante la Patronale di San Michele, la Società Filarmonica Rivarolese ospita una Filarmonica esterna.

RUEGLIO – Parapendista precipita e resta impigliato su un albero

RUEGLIO - È precipitato in un bosco con il parapendio, restando appeso ad un albero alto circa sei metri. È accaduto...

PIEMONTE – Covid: il bollettino di domenica 27 settembre: 132 casi positivi registrati oggi

PIEMONTE -  Sono  132 i casi positivi in Piemonte registrati oggi, domenica 27 settembre, dall'Unità di Crisi.

AGLIÈ – Presentata la moneta coniata dedicata alla Olivetti “Lettera 22” per i suoi 70 anni (FOTO E VIDEO)

AGLIÈ – Si è aperta oggi in piazza Castello la serie di eventi celebrativi della storica Olivetti “Lettera 22” a 70...

FISCO – Credito di imposta sulle pubblicità effettuate nel 2020 sulle testate giornalistiche (anche online)

FISCO – C'è tempo fino al 30 settembre per inviare la richiesta all'Agenzia dell'Entrate per il credito d'imposta pari al 50%...
X