IVREA – Ieri, venerdì 8 giugno, ad Ivrea, in una Sala Santa Marta gremita, è stata presentata ufficialmente A.P.I.C, Associazione Professionisti Imprenditori Canavesani.

Dopo circa un anno e mezzo di progettazione, l’associazione è nata formalmente lo scorso marzo e, pur essendosi nel frattempo già attivata per alcune cose, ieri ha fatto il suo “ingresso ufficiale” in Canavese.

ilbere
Paonessa
coferbanner

Nata da quattro persone (Claudia Rivella Presidente, Cristina Dispinzieri vice Presidente, Katia Viero e Fabrizio Razzano, consiglieri), conta già, pur non avendo ancora dato comunicazione della sua esistenza, una sessantina di soci.

Durante la serata, Umberto Fortunato, coordinatore dei gruppi di lavoro A.P.I.C., ha illustrato gli obiettivi del sodalizio: aiutare le Imprese/Aziende/Commercianti che hanno la sede legale in Canavese,escludendo quelle realtà che fanno parte di centri commerciali e di parchi, a fare rete supportandosi reciprocamente; valorizzare e promuovere il territorio in tutti i suoi aspetti con particolare attenzione alle eccellenze naturalistiche, artistiche, manifatturiere, agricole, di accoglienza ed enogastronomiche di tradizione dei luoghi; patrocinare e sostenere i progetti start up di giovani canavesani dai 18 ai 35 anni, oltre alle Associazioni o Pro-loco per Eventi di carattere Culturale, e di promozione turistica del Territorio.

 

Il logo di A.P.I.C, è nato da un concorso rivolto ai ragazzi di una classe quinta del Liceo Felice Faccio di Castellamonte, al quale hanno partecipato, con grande entusiasmo e creatività, 17 ragazzi, che hanno elaborato una serie di loghi, tra i quali è stato scelto quello ufficiale: molto semplice, immediato e rapida identificazione.

Per chi volesse aderire o richiedere informazioni ad A.P.I.C può contattare la pagina Fb dell’associazione o scrivere a info@apicanavese.it. A breve sarà online anche il sito web www.apicanavese.it

gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg

GUARDA IL VIDEO

GUARDA LE FOTO

Tritapepe
Pandolfini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.