MONTALTO DORA – Inutili i tentativi di salvare i due ragazzi che oggi, domenica 3 giugno, si sono trovati in difficoltà nel Lago Pistono.

Si tratta di due giovani richiedenti asilo, un 26enne del Ghana e un 32enne della Costa D’Avorio, che pare fossero entrati in acqua per recuperare il pallone che era finito nel lago mentre giocavano con altri amici.

Sul posto sono subito intervenuti i Vigili del Fuoco di Ivrea, l’elicottero dei Vigili del Fuoco (Drago 51), i Saf, i sommozzatori, il 118 e i Carabinieri.

I corpi dei due giovani sono stati recuperati dai sommozzatori.

ilbere
coferbanner

GUARDA LE FOTO

 

gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg
Tritapepe
Pandolfini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.