venerdì 5 Marzo 2021

VISCHE – Trovato un cadavere sulla riva della Dora

VISCHE – Il cadavere di un uomo è stato trovato questa sera, sabato 5 maggio, intorno alle 19, sul greto della Dora a Vische.

Sul posto sono prontamente intervenuti i Vigili del Fuoco di Ivrea e Montanaro, i Saf e i sommozzatori, l’elicottero dei Vigili del Fuoco, il 118 e i Carabinieri.

L’allarme era scattato per soccorrere un persona in acqua invece l’uomo, pare sugli 80 anni, si trovava sul greto. Purtroppo i sanitari non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

[su_slider source=”media: 147401,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

AGGIORNAMENTO – Si tratta di Vittorio Peracino, 79 anni, veterinario in pensione. Secondo il medico legale, l’uomo sarebbe morto annegato. Tirato fuori dall’acqua, quando sono intervenuti i Vigili del Fuoco, il corpo era adagiato sul greto della Dora, in mezzo alla folta vegetazione in località Cascina Viscano. Indagini in corso sull’accaduto.

[rev_slider alias=”maf”]

 

[su_slider source=”media: 143165,119356,151964″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 144690,132564,139264″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

Leggi anche...