KARATE / RIVAROLO CANAVESE – È pienamente riuscito l’appuntamento con le due giornate di karate dal carattere internazionale che sono state organizzate dalla Uam (Unione Arti Marziali, Palestre Ski-i Piemonte) in stretta collaborazione con la Rem Bu Kan di Rivarolo, nel fine settimana appena trascorso.

In palio c’era il prestigioso torneo Armando Castagneri (presente la moglie) che è stato assegnato a livello individuale nel kumite maschile per le cinture nere il trofeo è stato offerto dalla città di Rivarolo mentre la coppa dell’amicizia, che ricordava altri due maestri scomparsi, Cesare Vergnano e Lanfranco Bianco, torneo a squadre nazionali sempre nel kumite, è stata vinta dall’Italia. Presenti diverse regioni italiane, oltre al Piemonte, e anche atleti giunti dalla Svizzera e dalla Repubblica Ceca.

ilbere
coferbanner

Alle premiazioni sono intervenuti anche Assessore Regionale allo sport Giovanni Maria Ferraris e il Sindaco di Rivarolo, Alberto Rostagno, La due giornate sono iniziate, sabato 21 aprile, con l’allenamento sia a livello giovanile che degli adulti curato dal maestro Miura, con oltre centocinquanta partecipanti. Domenica si sono svolte le gare. Il Rem Bu Kam Rivarolo si è aggiudicato le vittorie di tre atleti: Marco Buffo che ha vinto a titolo individuale nel kata mentre come squadra nazionale si è imposto sia nel kata che nel kumite.

Due vittorie invece per la sorella Giulia sempre a livello individuale nel kata e come squadra italiana sempre nel kata. Due vittorie anche per Lorenzo Terzano a livello di squadra nazionale sia nel kata che nel kumite, ma anche a livello individuale; un secondo posto nel Kumite e un terzo nel kata.

Il trofeo Armando Castagneri per il kumite e per le cinture nere è andato a Davide Verderame portacolori del Club karate Carnate Milano che nella finalissima ha prevalso sul canavesano Lorenzo Terzano. Invece la Coppa dell’amicizia Cesare Vergnano e Lanfranco Bianco sempre al kumite, ma per le formazioni nazionali: successo per la squadra azzurra che aveva in formazione anche i canavesani Buffo e Terzano che ha preceduto la Svizzera e la Republica Ceca. Altra gara a squadre nel kata: successo di Italia B tutta canavesana con Giulia e Marco Buffo e Lorenzo Terzano che ha preceduto Italia A e terza Italia C.

Sono giunti altri buoni risultati per il Rem Bu Kam Rivarolo con le vittorie di Giorgio Padoan nel kata tra i 14 e 17 anni cinture nere, mentre hanno occupato la piazza d’onore Riccardo Carlino sempre nel kata tra i 14 e 17 anni per le cinture nere; Maria Celano nel kata femminile oltre ai 40 anni; Cristian Pomatto nel kumite tra i 14 e 17 anni cinture marroni. Invece terzi sono giunti: Alessio Bertot nel kata tra i 14 e 17 anni cinture marroni e Matteo Bertone nel kata tra i 14 e 17 anni nelle cinture nere.

Anche per la Gymnastika Center di Romano Canavese non sono mancate le soddisfazioni, sia nel kata che nel kumite maschile tra i 18 e 39 anni, per le cinture marroni, due vittorie per Alex Rastaldi e altrettante per Cezar Tanaza. Infine nel kata femminile oltre 40 anni successo di Claudia Jorio.

gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg
growupprimavera

CLASSIFICHE KARATE 2018

KATA 14 – 17 anni cinture marroni
1 ) Rebecca Lanzoni (Shogun Dojo Mantova)
2 ) Serena Tariello (Hejso Shin Milano)
3 ) Alessio Bertot (Rem Bu Kam Rivarolo)

KATA 14 – 17 anni cinture nere
1 ) Giorgio Padoan (Rem Bu Kam Rivarolo)
2 ) Riccardo Carlino(Rem Bu Kam Rivarolo)
3 ) Matteo Bertone (Rem Bu Kam Rivarolo)

KATA FEMMINILE 18 – 39 anni cinture marroni
1 ) Yvonne Barbone (Shotokan karate do Torino)
2 ) Martina Valenti (Hejso Shin Milano)
3 ) Alessandra Vietto (Ten Say Mondovi)

KATA FEMMINILE 18 – 39 anni cinture nere
1 ) Giulia Buffo (Rem Bu Kam Rivarolo)
2 ) Daphne Rebolho (Club karate Carnate Milano)
3 ) Susanna Seghizzi (You Can Takudai Milano)

KATA MASCHILE 18 – 39 anni cinture marroni
1 ) Alex Rastaldi (Gymnastica Center Romano Canavese)
2 ) Darko Bogicevic (Svizzera)
3 ) Cezar Tanaza (Gymnastica Center Romano Canavese)

KATA MASCHILE 18 – 39 anni cinture nere
1 ) Marco Buffo (Rem Bu Kam Rivarolo)
2 ) Davide Verderame (Club karate Carnate Milano)
3 ) Lorenzo Terzano (Rem Bu Kam Rivarolo)

KATA MASCHILE oltre 40 anni cinture nere
1 ) Roberto Zagaria (Budo Shin Milano)
2 ) Flavio Dao (Kein Shin Kan Centallo)
3 ) Thomas Tragan (Republica Ceca)

KATA FEMMINILE oltre 40 anni cinture nere
1 ) Claudia Jorio (Gymnastica Center Romano Canavese)
2 ) Maria Celano (Rem Bu Kam Rivarolo)
3 ) Paola Ancona (Centro karate Valdossola)

KUMITE FEMMINILE 18 – 39 anni cinture marroni
1 ) Yvonne Barbone (Shokotan karate Do Torino)
2 ) Serena Tariello (Hejso Shin Milano)
3 ) Martina Valenti (Hejso Shin Milano)

KUMITE FEMMINILE 18 – 39 anni cinture nere
1 ) Daphne Rebolho (Club karate Carnate Milano)
2 ) Naomi Motta (Hejso Shin Milano)
3 ) Francesca Rinaudo (Karate Verzuolo)

KUMITE MASCHILE 15 – 17 anni cinture marroni
1 ) Marco Galanti (Jukaa-i Anagnani)
2 ) Cristian Pomatto (Rem Bu Kam Rivarolo)
3 ) Alex Nuzzi (Buskido Cigliano)

KUMITE MASCHILE 15 – 17 anni cinture nere
1 ) Jacopo Filippa (Yoseikan Rivoli)
2 ) Gabriele Marocca (Jukaa-i Anagni)
3 ) Mattia Nicolino (Buskido Cigliano)

KUMITE MASCHILE 18 – 39 anni cinture marroni
1 ) Alex Rastaldi (Gymnastica Center Romano Canavese)
2 ) Zakaria Khamtjch (Skotokan Ryu Saluzzo)
3 ) Cesar Tanasa (Gymnastica Center Romano Canavese)

KUMITE MASCHILE oltre 40 anni cinture nere
1 ) Roberto Zagaria (Bu Do Shin Milano)
2 ) Michele Riolmi (Shingitai Fossano)
3 ) Damiano Altavilla (Dance studio Avigliana)

KATA A SQUADRE
1 ) Italia B (Giulia e Marco Buffo, Terzano)
2 ) Italia A (Seghizzi, Gazzola e Romano)
3 ) Italia C (Padoan, Carlino e Verderame)

KUMITE MASCHILE 18 – 39 anni cinture nere
Trofeo Armando Castagneri
1 ) Davide Verderame (Club karate Carnate Milano)
2 ) Lorenzo Terzano (Rem Bu Kam Rivarolo)
3 ) Davide Rossi (Ten Sai Mondovi)

KUMITE A SQUADRE cinture nere
Coppa dell’amicizia Cesare Vergnano e Lanfranco Bianco
1 ) Italia (Buffo, Terzano, Verderame, Rossi, Marocca)
2 ) Svizzera (Manuel, Darko, Peirano, Carlino, Sprocati)
3 ) Republica Ceca (Novak, Morej, Tragan, Karmik)

GUARDA IL VIDEO

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

GUARDA LE FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here