IVREA – Due cittadini georgiani di 41 e 36 anni sono stati arrestati per furto aggravato in abitazione dagli agenti del Commissariato di Polizia di Ivrea e Banchette.

Nella mattinata di ieri è giunta una segnalazione di un furto in atto in un appartamento in uno stabile di corso Vercelli. Un vicino aveva udito dei rumori da un alloggio del palazzo e ha chiamato la Polizia. Gli agenti intervenuti hanno subito verificato che la porta dell’abitazione era chiusa dall’interno, cosa che ha fatto pensare ai poliziotti che i ladri fossero ancora all’interno.

[su_slider source=”media: 147401,143165″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Attraverso i pochi centimetri di luce visivi consentiti dall’asta di sicurezza blocca porta, gli agenti hanno intravisto una sagoma all’interno dell’appartamento. Gli agenti gli hanno intimato di aprire la porta, cosa che l’uomo ha fatto. Al loro ingresso nell’alloggio i poliziotti hanno verificato l’effettiva presenza di due persone che sono state entrambe bloccate e arrestate.

[rev_slider alias=”maf”]

 

[su_slider source=”media: 146114,125676,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”monnal”]

 

[su_slider source=”media: 144690,132564,139264″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here