sabato 23 Gennaio 2021

OZEGNA – Andrea Sapei e Monica Tomasi Delo sono i Gavason 2018 (FOTO E VIDEO)

Presentati in sala consigliare: inizia così il Carnevale Ozegnese

OZEGNA – Sono Andrea Sapei e Monica Tomasi Delo, i Gavason della 43° edizione del Carnevale Ozegnese, presentati ieri sera, sabato 10 marzo, in sala consigliare ad Ozegna, dove hanno ricevuto, dal Sindaco Sergio Bartoli, la simbolica chiave della città.

[su_slider source=”media: 143165,125676,140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Andrea Sapei

Figlio di Pierdomenico e Caterina Bertotti, è nato il 1 luglio 1976 ad Ivrea. Ha un fratello minore di nome Pierre, classe 1988. Andrea è originario di Torre Canavese, ma adesso vive ad Ozegna con Monica, e lavora a Bairo. Dopo l’impegno scolastico, ha intrapreso l’attività edile, prima come dipendente, e poi, dal 2000, in proprio. Successivamente ha aggiunto al lavoro edile, quello agricolo e nel settore forestale, occupandosi di esboschi, preparazione legna da ardere e da lavoro, taglio piante in sicurezza e creazione di un impiantamento di alberi di acacia nei suoi terreni di Bario. A tutto questo ha affiancato la coltivazione di piccoli frutti per la produzione di marmellate e succhi di frutta.

[su_slider source=”media: 146114,139264,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Monica Tomasi Delo

Figlia di Luciano e Natalina Salbego, è nata il 7 dicembre 1976 a Castellamonte. Da tempo la sua famiglia, originaria di Locana, risiede ad Ozegna. Diplomata in Ragioneria, ha iniziato la sua vita lavorativa come commessa in una pasticceria e, successivamente, presso un banco di abbigliamento. Dal 1996 è stata operatrice per alcuni anni alla Vodafone. La sua vocazione da estetista è stata coronata dopo un diploma conseguito nel settore ad Ivrea: da alcuni anni lavora come estetista a San Giusto Canavese.

Monica ed Andrea hanno due figli: Francesca di 19 anni e Matteo 18 anni che frequentano l’Istituto Alberghiero Ubertini di Caluso.

[su_slider source=”media: 146114,139264,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Damigelle di questa edizione, sono Matilde Barberis, 8 anni ad aprile e Beatrice Clelia Nepote Fus, 8 anni a giugno, entrambe frequentanti la 2° elementare ad Ozegna.

Dopo la presentazione e gli applausi del pubblico in sala, i Gavason, accompagnati dal Gruppo Majorettes “Les a’ Marena”, dalla Banda Musicale “Succa Renzo” e dai cittadini con le fiaccole, hanno sfilato per il paese fino a raggiungere il Palazzetto dello Sport.

Questa mattina, domenica 11 marzo, la festa proseguirà con la distribuzione dei fagioli grassi al Palazzetto, a partire dalle 11,30, dopo la celebrazione della Santa Messa.

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

GUARDA IL VIDEO

GUARDA LE FOTO

Leggi anche...