giovedì 24 Settembre 2020

RALLY – Il Moscato Rally farà parte del Campionato Svizzero nella prossima stagione

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

benvenutobanner 1tiraboschibanner 1

RALLY – La novità dell’edizione numero 17 dell’evento motoristico langarolo organizzato dalla Sport Rally Team in collaborazione con la 991 Racing, che l’anno scorso vide proprio il vicecampione Elvetico Ivan Ballinari restare leader per gran parte della manifestazione prima di un’uscita di strada decretandone il ritiro.

La gara, che manterrà la validità di Campionato Regionale di 1° zona, si aprirà dunque ai piloti provenienti dalla Svizzera, nazione con cui la zona del Moscato ha sempre avuto importanti rapporti (non dimentichiamo infatti che la Svizzera è tra i maggiori consumatori del Moscato d’Asti D.O.C.G.).  Quest’anno l’evento si terrà il 21 e 22 luglio e vedrà aumentare il chilometraggio delle prove speciali, come richiesto dal Campionato Svizzero, mantenendo però la tassa d’iscrizione come Rally Regionale Nazionale.

[su_slider source=”media: 143165,125676,140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Tra le novità l’Historic Moscato Rally e la Coppa dei Comuni del Moscato, una speciale classifica riservata ai piloti e co-piloti residenti nei 52 paesi dell’Asti e Moscato d’Asti D.O.C.G. dei quali saranno premiati i primi 10 concorrenti. Sabato 14 luglio si disputeranno le ricognizioni autorizzate, sabato 21 luglio si entrerà nel vivo della gara già dal mattino con le verifiche sportive e tecniche, lo shakedown in strada Carretta e partenza alle ore 16:00 da piazza Umberto I.

A seguire la prima prova speciale (che si ripeterà 3 volte) con l’ultimo passaggio in notturna e riordini a Santo Stefano Belbo, mentre la domenica la partenza sarà alle ore 9:00 con effettuazione di 2 prove speciali da ripetersi tre volte con riordini a Cossano Belbo e parchi assistenza a Santo Stefano Belbo. Arrivo della prima vettura verso le ore 17:30 in piazza Umberto I Santo Stefano Belbo per festeggiare con il Moscato D.O.C.G.

[su_slider source=”media: 141879,139264,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Moscato Rally 2

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Moscato Rally 1

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

regioneaprile
cortinamaggio2NuovaLocandinaPaonessaOriginal Marinescofer1cortinalocandmaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

RIVAROLO CANAVESE – Rem Bu Kan: a Igea Marina uno stage di “riconoscimenti” ed emozioni (FOTO)

RIVAROLO CANAVESE - "Egr. Sig., desidero esprimere la profonda gratitudine e grande rispetto per il lavoro che lei ha svolto incessantemente...

RIVAROLO CANAVESE – Matteo Battuello riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino

RIVAROLO CANAVESE – Il rivarolese Matteo Battuello è stato riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino. Laureatosi...

Balletti Motorsport di ritorno dal Nevegal

RALLY – Con la partecipazione alla Cronoscalata del Nevegal, per la Balletti Motorsport si è messa in moto anche l'attività nel...

Trevisani per un soffio vede sfumare la vittoria nel primo atto del CIR Terra

RALLY - Partenza con il piede giusto per Jacopo Trevisani nel primo atto del Campionato Italiano Rally Terra (CIR TERRA) in...

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Campionati italiani parapendio: trionfo per Joachim Oberhauser

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Il nuovo campione italiano dei Campionati di Parapendio è Joachim Oberhauser, già campione del mondo.

Ultime News

CUORGNÈ / IVREA – Agenzia delle Entrate: dal 5 ottobre accesso agli uffici su prenotazione

CUORGNÈ / IVREA – Dal 5 ottobre cambia la modalità di accesso agli uffici dell'Agenzia delle Entrate, a Cuorgnè, Ivrea, Chivasso,...

TORINO – Passeggero rompe un vetro del bus 45, arrestato

TORINO - I carabinieri della Compagnia di Moncalieri hanno arrestato un passeggero italiano di 51 anni, abitante a Moncalieri, per danneggiamento...

CASTELLAMONTE – Le interviste di Maddio e Mazza sulle scritte ingiuriose (VIDEO)

CASTELLAMONTE – Verranno fatte cancellare oggi pomeriggio le scritte ingiuriose rivolte al candidato della lista Viviamo Castellamonte, Giovanni Maddio.

Intervista al Professor Sabino Cassese

È di certo difficile riassumere qui in breve l’intensa e poliedrica attività di studioso del Prof. Sabino Cassese che ho la...

CASTELLAMONTE – Scritte ingiuriose sul muro nei confronti di Giovanni Maddio

CASTELLAMONTE – Da condannare le scritte apparse sulla parete del primo tornante che da località Piova, sale in frazione Sant'Anna, apparse...
X