domenica 27 Settembre 2020

CALCIO – Il pontese Mattia Rolando cambia maglia e passa alla Caronnese

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

CALCIO – il canavesano Mattia Rolando Eugio attaccante di venticinque anni di Pont Canavese, nella finestra di mercato di dicembre ha cambiato società rimane sempre nel campionato in serie D e sempre nel girone A passando dal Varese alla Caronnese di Caronno Pertusella comune sempre in provincia di Varese.

[su_slider source=”media: 134413,135052,125676″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Domenica scorsa ha giocato per tutti i novanta minuti nel successo casalingo per 2-0 contro Oltrepo Voghera, anche se aveva esordito giocando venti minuti nel finale della sconfitta esterna della scorsa domenica a Gozzano incontro terminato sul punteggio di 2-1. Attualmente la compagine lombarda allenata da Aldo Monza ha concluso il girone di andata in vetta alla classifica a pari punti con il Gozzano a quota 44, comandano la classifica con cinque punti di vantaggio sul Como terzo in graduatoria. In questa stagione agonistica Mattia aveva iniziato l’annata sempre in serie D ma a Varese, dove aveva già giocato anche nella passata stagione quella del 2016/17, in questo periodo tra i biancorossi ha collezionato quarantaquattro presenze con sei gol realizzati.

[su_slider source=”media: 134526,132564,133622″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Rolando dopo aver giocato nelle giovanili in Canavese prima nel San Giorgio e poi a Ivrea è andato all’Alessandria dove ha giocato nella Beretti con nessuna presenza in C2, passa poi nella stagione 2010/11 in serie D con Aquanera Comolli Novi con 34 presenze e 4 gol all’attivo, nella stagione successiva prima è tesserato in Liguria sempre in serie D dalla Lavagnese con 12 presenze e un gol, per poi concludere la stagione in Piemonte a dicembre arriva alla Novese in serie D con ventidue presenze e sette reti. Nella successiva stagione quella del 2012/13 gioca in serie C2 prima in Toscana con la Gavorrano in provincia di Grosseto con sole due presenze all’attivo, poi a gennaio passa al Valle D’Aoste Saint Cristophe otto presenze con questa squadra.

[su_slider source=”media: 133233″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”1600″ height=”220″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″]

Nelle due stagioni successive gioca in serie D ad Asti nella prima confeziona 29 presenze e sette reti, in quella successiva lo stesso numero di gol ma in trentotto presenze. Per attaccante di Pont prima di andare a Varese. fu uno dei protagonisti della vittoria del campionato per i novaresi dello Sporting Bellinzago in serie D nella stagione 2015/16 con 37 incontri disputati con 7 reti realizzate, poi la favola della società novarese si è chiusa per alcuni problemi che sono subentrati, non avevano un campo idoneo per il campionato di lega pro e vi è stata neanche la possibilità di una fusione e il direttivo ha così deciso lo scioglimento del club.

[su_slider source=”media: 134236,134237,110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Anche il papà di Mattia, Virgilio ha acuto dalla sua una discreta carriera tra le nostre società è stato un buon attaccante, vanta nella sua attività agonistica il passaggio alla categoria superiore nel campionato di seconda categoria nelle file del Busano nell’annata agonistica 85-86 dove giunse seconda alle spalle del San Giorgio (erano previste due promozioni) squadra allenata da Gigi Pozza e alla presidenza Giacomo D’Angelo.

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Mattia Rolando Res

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

regioneaprile
Original Marinescofer1NuovaLocandinaPaonessacortinalocandmaggio2cortinamaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

RIVAROLO CANAVESE – Rem Bu Kan: a Igea Marina uno stage di “riconoscimenti” ed emozioni (FOTO)

RIVAROLO CANAVESE - "Egr. Sig., desidero esprimere la profonda gratitudine e grande rispetto per il lavoro che lei ha svolto incessantemente...

RIVAROLO CANAVESE – Matteo Battuello riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino

RIVAROLO CANAVESE – Il rivarolese Matteo Battuello è stato riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino. Laureatosi...

Balletti Motorsport di ritorno dal Nevegal

RALLY – Con la partecipazione alla Cronoscalata del Nevegal, per la Balletti Motorsport si è messa in moto anche l'attività nel...

Trevisani per un soffio vede sfumare la vittoria nel primo atto del CIR Terra

RALLY - Partenza con il piede giusto per Jacopo Trevisani nel primo atto del Campionato Italiano Rally Terra (CIR TERRA) in...

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Campionati italiani parapendio: trionfo per Joachim Oberhauser

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Il nuovo campione italiano dei Campionati di Parapendio è Joachim Oberhauser, già campione del mondo.

Ultime News

FISCO – Credito di imposta sulle pubblicità effettuate nel 2020 sulle testate giornalistiche (anche online)

FISCO – C'è tempo fino al 30 settembre per inviare la richiesta all'Agenzia dell'Entrate per il credito d'imposta pari al 50%...

BUSANO – Successo per il Busano MotorShow: iniziato ieri sera, andrà avanti tutto il giorno (FOTO E VIDEO)

BUSANO – Il Team Fast Drivers, condotto da Francesco Diaco, ce l'ha fatta. Nonostante il momento difficile dettato dalla pandemia e...

TORINO – Individuata una piantagione di marijuana a Pralormo e arrestato 6 pusher

TORINO - Nell’ambito dei servizi di controllo antidroga del territorio, i carabinieri del Comando provinciale hanno individuato una piantagione di marijuana...

VAL DI CHY – Scoperta una piantagione di marijuana; arrestato un 43enne (VIDEO)

VAL DI CHY - I carabinieri della Stazione di Valchiusa hanno scoperto a Val di Chy, una piantagione marijuana e hanno...

VENARIA REALE – Omicidio-suicidio in via Druento: esplosi almeno 6 colpi contro la donna

VENARIA REALE – Ha esploso almeno 6 colpi, Antonino La Targia, 46 anni, contro la compagna Maria Masi, 41 anni. È...
X