PIEMONTE – Intensificati i controlli di Polizia nelle stazioni in occasioni di Halloween

giuanun
Banner_730x100
Original Marines
mafish nuovo 730×100
growup
Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100
Pandolfini

PIEMONTE – Anche quest’anno, gli eventi di intrattenimento organizzati in particolare a Torino, tra il week-end appena trascorso e martedì 31, in occasione della ricorrenza di Halloween, hanno richiamato tantissimi giovani che, come già verificatosi nelle precedenti edizioni, hanno raggiunto questo capoluogo servendosi soprattutto dei treni.

Advertising App ON 2

Il Compartimento Polfer del Piemonte e Valle d’Aosta, analogamente agli anni passati, ha messo in campo numerosi Agenti per potenziare la vigilanza nelle stazioni, sia durante il fine settimana che nella giornata del 31 ottobre, con controlli che sono proseguiti sino alle prime ore del mattino, in concomitanza del deflusso di coloro che hanno voluto assistere agli eventi musicali allestiti nell’area dedicata di “Lingotto Fiere”. La presenza della Polfer è stata potenziata non solo negli scali torinesi, specialmente Porta Nuova, Porta Susa e Lingotto, ma anche nelle altre stazioni del Piemonte, ubicate sulle direttrici ferroviarie di collegamento con la Liguria (Novi Ligure, Alessandria e Asti) e la Lombardia (Novara, Vercelli, Santhià, Chivasso).

I controlli della Polfer, predisposti a tutela della sicurezza dei viaggiatori e a salvaguardia dell’integrità delle infrastrutture, si sono svolti contemporaneamente alle attività effettuate dal personale delle Ferrovie addetto alla controlleria, per le verifiche del possesso dei biglietti da parte dei passeggeri in arrivo ed in partenza da Torino. I numeri parlano da soli; nei giorni a cavallo dell’evento, in tutto il Piemonte e la Valle d’Aosta, i controlli hanno visto impegnate 110 pattuglie di Agenti della Specialità che hanno identificato ben 748 persone, di cui 289 stranieri e 43 minori, e scortato 179 convogli.

growup
giuanun
Associazione Primo Contatto definitivo 700X100

Altrettanto importanti i numeri dei passeggeri interessati alla manifestazione torinese; al termine dell’evento, sono stati circa 2100 i giovani partiti dalla Stazione di Torino Porta Nuova e 1200 quelli da Torino Lingotto. Bonifiche preventive e controlli sono stati assicurati con particolare attenzione e con una sempre più fitta rete di verifiche a campione a passeggeri e relativi bagagli, con l’ausilio di personale delle Ferrovie che, per la parte di competenza, ha effettuato appositi filtri all’imbarco nelle stazioni di Porta Nuova e Lingotto, consentendo di individuare circa 1150 viaggiatori sprovvisti di titolo di viaggio, i quali, per la maggior parte, hanno poi deciso di acquistare il relativo biglietto.

L’attività di monitoraggio e prevenzione della Polfer è continuata anche nelle prime ore del mattino del 01 novembre per verificare il tranquillo deflusso dei giovani partecipanti di ritorno verso i luoghi di residenza.

Allianz 2 modifica jpeg
mafish nuovo 730×100
tentazioni
Banner_730x100
Original Marines
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here