venerdì 18 Settembre 2020

RUGBY – Il bilancio della della seconda giornata di campionato per i leoncini del Rivoli Rugby

RUGBY – Seconda giornata della stagione 2017/2018 dei nostri leoncini del Rivoli Rugby giocatasi a Volpiano. Concentramento ricco di incontri per un totale di sei partite: tre di andata e tre di ritorno. Timido bilancio per i nostri ragazzi che però hanno saputo tenere testa alta agli avversari con un gioco, al di là del risultato, sempre esemplare e con un livello di tenacia e resistenza fisica non da poco viste le molteplici partite affrontate nella giornata.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Di seguito i risultati
Andata:
Volpiano-Rivoli 4-3 (1 Leombruni, 2 Ursan)
Rivoli-Stade Valdotain 4-2 (1 Moretti, 1 Zorzan, 2 Leombruni)
Rivoli-Ivrea 1-6 (1 Leombruni).

Ritorno:
Volpiano-Rivoli 1-2 (1 Zorzan, 1 Malandrone)
Stade Valdotain-Rivoli 2-2 (1 Zorzan, 1 Malandrone)
Ivrea-Rivoli 4-1 (1 Moretti)

[su_slider source=”media: 125676,110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

Under 10
Buona performance dell’U10 del Rivoli Rugby a Volpiano: i Bianco-Rossi hanno messo in campo fin da subito un’ottima intesa che è cresciuta di partita in partita. Inizio in salita contro il Stade Valdotain (2-6) subito seguito da una bella vittoria contro l’Orbassano (6-2). Nella fase centrale del concentramento i ragazzi si sono trovati di fronte a due squadre in grande forma: l’Ivrea2 (1-7) e il Volpiano (1-12) Al termine, i leoncini hanno affrontato una partita equilibrata con l’Ivrea1 fino alla scadere del tempo (5-6).La squadra ha mostrato notevoli progressi rispetto allo scorso concentramento sotto tutti i punti di vista: impegno, corsa e sostegno dei compagni non sono mai mancati. I mister Pierluigi Ferrero e Cristian Trovato, con una rosa di ben 16 giocatori a disposizione, hanno potuto schierare a Volpiano ben 2 squadre che scenderanno in campo nei prossimi tornei.

Under 12
Una domenica convincente per l’Under 12 Rivolese, che si comporta molte bene al concentramento disputato in casa dell’Avigliana.La performance: ottima la fase offensiva sia nelle individualità  che nel collettivo, con interessanti  azioni alla mano spesso concretizzate in meta. Buona la pressione sugli avversari nelle fasi difensive e la determinazione nei placcaggi soprattutto da parte di alcuni giovani leoni. I numeri: 4 vittorie, zero sconfitte, 25 mete segnate, 5 subite, con ben 10 giocatori a segno. Marcatori: Rege Tachin (6), Bonino (5), De Meo e Di Nardo (3), Beltramo e Giura (2), Cigna, Francini, Gibbin, Saladino (1).

[su_slider source=”media: 119356,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Under 14
Rivoli travolgente in casa contro il Volvera. Da subito i leoni mettono in pratica i consigli dei mister Berkaoui e Caravario facendo tesoro degli errori commessi nella precedente partita. Attaccano da subito con un ottimo gioco di mano, la squadra c’è sempre a sostegno ed è ben amalgamata, il capitano Reginato li sa trascinare, li corregge, li sprona e loro reagiscono. Risultato, 10mete a segno di cui 10 trasformate. Convincente la regia di Serse Rossi nel ruolo di mediano di mischia e del resto della squadra spesso presente a sostenere il portatore di palla. Ancora qualche errore nelle fasi difensive, concedendo spazi in cui passare agli avversari…. Ma, la caparbietà dei bianco-rossi  a concedere il meno possibile e la disponibilità a coprire dove i compagni non arrivano, ha fatto si che gli avversari sian riusciti a concretizzare meno di quanto meritassero. Onore al Volvera che non si demoralizza e nel vero spirito di questo sport lotta fino alla fine portando a casa 2 mete, purtroppo non trasformate. Finisce 75 a 10 per i leoni . (2 mete Reginato, 3 mete Ventrice, 1 meta Pittatore, 2 mete Sampo’, 2 mete Verace, 1 meta Padovan.

Under 16
Prima di campionato Rivoli Vs San Mauro. Si riparte dalla prima di campionato dopo la fantastica esperienza dei barrage per il Rivoli Rugby. Al fischio di inizio un buon San Mauro va subito in meta in casa del Rivoli nella fossa dei leoni, buona l’organizzazione offensiva degli ospiti, aggressivi in rack e veloci nei sostegni. I leoni per un attimo spaesati si riorganizzano e fanno una buona difesa non permettendo più al San mauro di marcare altre mete, soffrendo comunque i continui affondi degli ospiti e riuscendo a costruire poco in fase offensiva.  Youssef Sadak e Luca Trogolo riorganizzano la squadra dando i giusti suggerimenti e i leoni iniziano a giocare come sanno, si lotta su tutti i fronti e i rivolesi iniziano a costruire gioco non lasciando più molte chance al San Mauro che soffre l’offensiva e i placcaggi in difesa dei padroni di casa . Il match si conclude con la vittoria dei rivolesi per 17 a 5 portando a casa i primi punti del campionato.  Dopo una battaglia come un match di sabato un cartellino giallo per parte , spesso si creano amicizie stabili e forti tra i giocatori, che fino a pochi minuti prima erano avversari , sempre sportivamente, sul campo da gioco . Adesso l’obbiettivo è la prossima partita che vede il Rivoli ospitare il Biella 2 alla Fossa Sabato 28 Ottobre alle ore 16,30 . In meta Padovan Alessio e Di Nardo Diego trasformazione di Moschioni Ludovico  Man of the match George Cazacu.

[su_slider source=”media: 100996,100993″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

locandinarivanumrid
locandinabonattorid
cavallolocandinarid
regioneaprile
Bartolilocanddefrid
mazzalocandinarid
FallettiLocandirid
cortinalocandmaggio2NuovaLocandinaPaonessacofer1cortinamaggio2Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

RIVAROLO CANAVESE – Matteo Battuello riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino

RIVAROLO CANAVESE – Il rivarolese Matteo Battuello è stato riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino. Laureatosi...

Balletti Motorsport di ritorno dal Nevegal

RALLY – Con la partecipazione alla Cronoscalata del Nevegal, per la Balletti Motorsport si è messa in moto anche l'attività nel...

Trevisani per un soffio vede sfumare la vittoria nel primo atto del CIR Terra

RALLY - Partenza con il piede giusto per Jacopo Trevisani nel primo atto del Campionato Italiano Rally Terra (CIR TERRA) in...

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Campionati italiani parapendio: trionfo per Joachim Oberhauser

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Il nuovo campione italiano dei Campionati di Parapendio è Joachim Oberhauser, già campione del mondo.

Trevisani e HP Sport al via del Campionato Italiano Rally Terra e nel Tour European Rally

RALLY - Cresce sempre di più l’interesse per il campionato italiano Rally Terra (CIRT), che prenderà il via dalle bianche strade...

Ultime News

SAN BENIGNO CANAVESE – Auto si schianta contro il rimorchio di un tir sull’autostrada A5 (FOTO)

SAN BENIGNO CANAVESE - Una Fiat Punto si è scontrata contro il rimorchio di un mezzo pesante che viaggiava nelle stesso senso...

SAN MAURIZIO CANAVESE – Arrestata a Caselle una coppia che deteneva Amnèsia; a Torino altri due arresti (VIDEO)

SAN MAURIZIO CANAVESE - A Caselle, i carabinieri della Tenenza di Ciriè hanno sequestrato oltre 2,2 kg di Amnèsia, la nuova...

IVREA – I lavori all’ospedale non inizieranno in autunno; lettera aperta di Nursind Torino

IVREA – Nursind Torino ha inviato una lettera aperta alla conferenza dei Sindaci Asl To4 e per conoscenza all'Assessore Regionale Luigi...

Liceale positivo, 34 in quarantena a Massa   

In quarantena a casa 24 ragazzi, 4 amici e 6 insegnanti del Liceo classico 'Pellegrino Rossi' di Massa dopo la positività a Covid-19 di...

Covid, “saturimetro come termometro, tenerlo a casa” 

"Per il rapporto costi-benefici, credo sia conveniente tenere in casa un saturimetro. Dovrebbe diventare come il termometro, tutti ne hanno uno in casa". Lo...
X