BOCCEE’ tutta la piemontese la nazionale di bocce che dal 17 al 24 settembre sarà impegnata nel Campionato Mondiale a Casablanca, in Marocco.

Advertising App ON 2

Della formazione fanno parte i torinesi Alberto Cavagnaro, de La Perosina, e Daniele Grosso, della BRB Ivrea, i cuneesi Simone e Matteo Mana, de La Borgonese, Mauro Roggero, di Albugnano del Gaglianico e un altro astigiano, Luigi Grattapaglia, de La Perosina.

Daniele Grosso

In questa nazionale c’è da segnalare il ritorno in azzurro del neo campione italiano a coppie Grosso e di Roggero che torna ai Mondiali dopo il forfait per infortunio di due anni fa. Alberto Cavagnaro, classe 1967, è invece all’esordio. La nazionale è guidata dal commissario tecnico Piero Amerio.

A Casablanca Grattapaglia giocherà in coppia Alberto Cavagnaro e si cimenterà anche nell’individuale. Roggero parteciperà al torneo di tiro progressivo. Ai fratelli Mana toccherà la staffetta, mentre Grosso sarà in gara nel tiro tecnico e nel combinato.

A questa edizione del Campionato Mondiale partecipano quarantadue nazioni, di cui diciannove europee, quattordici africane, cinque americane, tre asiatiche ed una dall’Oceania.

Associazione Primo Contatto definitivo 700X100
Allianz 2 modifica jpeg
Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100
Banner_730x100
Original Marines
mafish nuovo 730×100

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here