venerdì 7 Maggio 2021

MAZZÈ – SI FINGE UN TECNICO DELL’ACQUEDOTTO E DERUBA UNA 76ENNE

MAZZÈ – Si è finto un tecnico dell’acquedotto e l’ha rapinata.

L’uomo è entrato in casa e, con la scusa dell’acqua contaminata, ha obbligato la donna a

Foto d’archivio

mettere i gioielli in una borsa.

Ad un tratto la donna si è accorta che l’uomo la stava derubando e si è ribellata. Nella colluttazione lei è caduta a terra e il ladro è fuggito con un bottino di circa mille euro.

In corso le indagini.

 

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media:109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img