CASTELLAMONTE – E arriva pronta la risposta del Sindaco di Castellamonte Pasquale Mazza, alle osservazioni critiche nei confronti dell’amministrazione, che la Lega Nord ha avanzato con una nota inviata ai media.

L’Amministrazione Comunale

“La Lega di Castellamonte finalmente si è svegliata ( male) dal lungo letargo in cui era assopita da tempo. Veniamo al dunque. Premesso che questi si svegliano solo sei mesi prima e qualche giorno dopo, ogni volta che si tengono le elezioni amministrative (lo dimostra la valanga di voti che prende la loro rappresentante ad ogni tornata elettorale), voglio ribattere punto per punto a quanto affermato dietro suggerimento di altri (il solito marpione), precisando che il pappagallo di Portobello faceva più bella figura ed era più efficiente.”

Advertising App ON 2

“CETA: Non è una questione internazionale, – spiega Mazza – tant’è che oltre al M5S, il dibattito e il documento sono stati sollecitati da coltivatori e allevatori di Castellamonte con i quali è stato fatto un incontro e preparato il documento che è stato approvato in Consiglio. Questa è la dimostrazione che la Lega non conosce il territorio ed è assente.

CCA: Ho rinunciato alla presidenza dell’assemblea perché è meglio impegnarsi per gli interessi dei cittadini anziché fare il presidente (ombra) e raddoppiare la tassa a carico degli utenti.”

Associazione Primo Contatto definitivo 700X100
Allianz 2 modifica jpeg

UNIONE MONTANA: Visti i disastri lasciati dai miei predecessori preferisco, almeno in questa prima fase, concentrarmi alla soluzione dei problemi di Castellamonte, in seguito vedremo…comunque sono in Giunta e con il consigliere Ertola e ci dividiamo deleghe strategiche. – E conclude – Per finire un consiglio…tornate in letargo, fate più bella figura.”

Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100
Banner_730x100
Original Marines
mafish nuovo 730×100

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here