TORINO – Mercoledì 3 maggio 2017 alle ore 18:00 nella Biblioteca del Collegio Einaudi di via Maria Vittoria 39 sarà presentato il romanzo d’esordio “Ernesto e Bondìo” di Tiziana Angilletta,

laureata in Scienze dell’Educazione, ex Allieva del Collegio Einaudi e vincitrice, con questo libro, del Premio Letterario Giovane Holden 2016.

Advertising App ON 2

Intervisterà l’autrice il prof. Giuseppe Franco, scrittore e sceneggiatore diplomato in tecniche della narrazione alla Scuola Holden di Torino, appassionato di fumetto da oltre trent’anni e docente del corso di “narrazione per immagini” all’Università Popolare di Torino.

Il romanzo è incentrato sulle vicende di Ernesto Mara e di Luigi Bondìo: due anziani vedovi, uno valligiano no tav, l’altro immigrato dal sud Italia negli anni Settanta e portinaio in uno stabile, che vivono in Val di Susa e devono affrontare grandi e piccoli problemi e situazioni complesse che si trascinano da troppo tempo. S’intreccia con la loro storia quella della gallina Cica che insegnerà indirettamente ai due uomini a “godere delle piccole cose”.

 

 

contatto-definitivo

Un grande esordio narrativo. Una storia semplice eppure poetica, sostenuta da uno stile limpido, maturo e consapevole, ricco di dettagli concreti che la rendono incisiva, indimenticabile.

Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100
Banner_730x100
Original Marines
mafish orizzontale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here