Direttore Responsabile: Magda Bersini
giovedì 13 Giugno 2024
redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

IVREA – Innovare e fare ricerca, incoraggiare l’interazione delle imprese e lo scambio di conoscenze ed esperienze, contribuire al trasferimento di tecnologie, alla messa in rete e alla diffusione delle informazioni.

Questi alcuni degli obiettivi del MESAP, il Polo di Innovazione della Regione Piemonte dedicato agli Smart Products e allo Smart Manufacturings, che comprende e connette imprese e Centri di ricerca operanti nell’ambito della Meccatronica e dei Sistemi Avanzati di Produzione.

La Piccola Industria e il GAM- Gruppo Aziende Metalmeccaniche e Manifatturiere di Confindustria Canavese insieme a MESAP, organizzano venerdì 17 febbraio 2017, alle ore 15,00, presso la sede di Confindustria Canavese, un seminario per conoscere i servizi, l’attività e l’organizzazione del Polo e le opportunità che esse può offrire alle aziende del settore che operano in Canavese. Nel corso dell’incontro, sarà presentato il Bando per Progetti di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale attualmente aperto e rivolto alle imprese ancora non aderenti al Polo (denominato Linea b) e verrà anche dato ampio spazio alle testimonianze di alcune aziende del Canavese che aderiscono al Mesap.

“Il Canavese è caratterizzato da una significativa presenza di aziende operanti nella meccatronica e nella produzione di apparecchiature elettroniche e macchinari speciali”, spiega Gisella Milani, presidente della Piccola Industria di Confindustria Canavese. “In particolare, vi sono alcune specializzazionidel nostro territorio come l’automazione bancaria, le apparecchiature di bigliettazione e gestione documenti, lepiastre edi sistemi elettronici, le macchine di controllo e macchinari speciali, anche su commessa, le teste e le tecnologie per la stampa, la pneumatica e le elettrovalvole, i cablaggi”. “E’ importante – aggiunge Franco Trombetta, presidente del GAM – che queste aziende sviluppino sinergie tra loro e con i diversi enti che le possono supportare dal punto di vista tecnologico e della ricerca in un’ottica di rafforzamento e crescita aziendale e territoriale”.

Grazie alla nuova agenda strategica, pubblicata nel corso del 2016, il MESAP è in grado di coprire tutte le tematiche tecnologiche inerenti la progettazione e la produzione di prodotti intelligenti e di sistemi per la fabbrica del futuro. Tale competenza si sostanzia in attività di supporto alla ricerca collaborativa, di trasferimento tecnologico e di servizio finalizzate all’introduzione di innovazioni nelle imprese. Uno dei punti di forza è la capacità di mettere in rete i suoi aderenti e di attivare collaborazioni, progetti, commesse e, più in generale, scambi virtuosi di conoscenze e competenze. In questa fase di programmazione 2014-2020 il Polo si presenta alle imprese con un’offerta ampliata di opportunità e servizi, che verranno illustrati durante l’incontro. Il Canavese, territorio di elezione della meccatronica nella nostra regione, partecipa al Polo fin dalle origini con una presenza qualitativamente significativa di realtà imprenditoriali. L’incontro segna un passo importante per consolidare la presenza del MESAP sul territorio e accrescere ulteriormente la collaborazione non solo con le imprese, ma anche con i soggetti che operano quotidianamente a servizio del suo sistema industriale

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti:

  • newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960);
  • canale WhatsApp https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14 con le notizie selezionate dalla nostra redazione.
  • canale Telegram (ObiettivoNews)
  • © Riproduzione riservata

    Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti:

  • newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960);
  • canale WhatsApp https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14 con le notizie selezionate dalla nostra redazione.
  • canale Telegram (ObiettivoNews)
  • © Riproduzione riservata

    Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti:

    la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960);

    il nostro canale Telegram (ObiettivoNews);

    il nostro canale WhatsApp https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14 con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

    SEGUICI

    google play
    apple store

    bersiniEditore e Agenzia di Comunicazione
    (campagne pubblicitarie, dirette live streaming, riprese video, sviluppo siti web, Seo….)

    CONTATTI

    REDAZIONE: redazione@obiettivonews.it  – 342.8644960

    AGENZIA DI COMUNICAZIONE: info@bersinicomunicazione.it
    342.8644960 / 348.3725487

    © Copyright 2024 – ObiettivoNews – Autorizzazione Tribunale di Ivrea n.2/2013; Iscrizione Roc (Registro Operatori della Comunicazione) N.023741/2013. Direttore responsabile Magda Bersini. Editore: Bersini Editoria, Comunicazione e Web P.IVA 10512010017; Tutti i diritti sono riservati. L’utilizzo dei testi, delle foto e dei video online è, senza autorizzazione scritta, vietato (legge 633/1941). Testata giornalistica di informazione indipendente, senza condizionamenti politici e senza contribuiti pubblici.