venerdì 16 Aprile 2021

LEINI – BAMBINA DI NOVE ANNI COSTRETTA A PROSTITUIRSI: ARRESTATA LA MADRE

Arrestata anche l'amica

LEINI – I carabinieri della compagnia di Venaria hanno eseguito l’ordine di custodia cautelare in carcere nei confronti di una donna marocchina di 36 anni, già stata denunciata lo scorso maggio perchè aveva offerto la bambina di nove anni a un 75enne di Leinì, ex ambulante di prodotti alimentari, (arrestato con l’accusa di violenza sessuale), che affittava la casa alla famiglia.

Arrestata per la stessa ragione una seconda donna di 32 anni che avrebbe gestito i clienti per conto dell’ amica. Entrambe sono accusate di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Le indagini erano scattate lo scorso anno, dopo la segnalazione di una barista di Leinì che, dopo aver visto più volte la bambina in compagnia dell’anziano (che la bimba chiamava “nonno”) in atteggiamenti sospetti, aveva segnalato la cosa ai carabinieri.

L’anziano era stato poi sorpreso in flagranza di reato, appartato con la bambina a bordo del suo furgone Volkswagen. Da allora la piccola è in una comunità protetta

Leggi anche...

spot_img