Foto del rave che si tenne a Lusigliè, dal 31 luglio al 2 agosto

FELETTO / LUSIGLIÈ – È localizzato sul territorio di Lusigliè, con accesso da Feletto (ndr. e non tra Feletto e Bosconero come detto in precedenza), il rave iniziato ieri sera nei boschi vicino all’Orco.

È andato avanti tutta la notte e ancora non accenna a smettere. Sul posto diverse pattuglie dei Carabinieri della Compagnia presidiano la zona con posti di blocco lungo il tragitto.

FELETTO LUSIGLIE RAVE (2)

I partecipanti saranno oltre un migliaio: circa quattrocento nell’area da dove parte la musica, altri dislocati nei boschi dove sono parcheggiate numerose roulotte, caravan e tende da campeggio. Oppure nei pressi delle molte auto parcheggiate.

Arrivano un po’ da dovunque. Oltre dal Canavese, in buona parte dal nord Italia e qualcuno anche dal sud (Calabria e Sicilia).

FELETTO LUSIGLIE RAVE (10)

Le forze dell’ordine si attendono probabili nuovi arrivi in giornata. Al momento la musica è stata abbassata e la situazione è sotto controllo.

I giovani vanno avanti indietro con borse colme di cibo. Ovunque cani sciolti, gente accampata a terra, altri che vagano con la birra in mano. Un divertimento difficile da comprendere. Niente musica dal vivo: tutti a braccia levate a ritmo di musica di fronte ad uno stereo dalle grosse casse.

Le forze dell’ordine hanno le “mani legate”. Pur non essendo autorizzato, non hanno la possibilità di entrare e cacciare tutti, oltre al fatto di essere numericamente pochi rispetto alle persone presenti. Fino a quando durerà non è dato di sapere. Forse quando i partecipanti esauriranno entusiasmo e risorse.

GUARDA IL VIDEO

GUARDA LE FOTO

 

www.obiettivonews.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.