Foto FREE PRESS (concessa da Claudio Signori)

LEINI – E’ atteso ad un altro fine settimana di alto contenuto emozionale, Lorenzo Veglia.

Il pilota di Leini sarà infatti parte integrante della manche belga di Super Trofeo Europe Lamborghini Blancpain, sul tracciato di Spa Francorchamps, serie affrontata in questa stagione con risultati soddisfacenti.

oto FREE PRESS (concessa da Claudio Signori)
oto FREE PRESS (concessa da Claudio Signori)

Reduce dal doppio confronto andato in scena un mese fa sul tracciato francese “Paul Ricard”, archiviato con una dodicesima ed una nona posizione e caratterizzato da una penalizzante partenza dalle retrovie, Lorenzo Veglia cercherà di esprimere al meglio le proprie potenzialità al volante della Lamborghini Huracàn messa a disposizione dal team Antonelli Motorsport, vettura con la quale cercherà di ritagliarsi un ruolo di primo piano in un tracciato già affrontato nel 2014 in occasione della partecipazione alla serie continentale Seat Leon Eurocup.

Una parentesi, quella di Spa-Francorchamps, che il diciannovenne piemontese affronterà alternandosi al volante con il compagno di squadra Andrea Fontana e che lo vedrà impegnato fino a sabato 30 luglio, con le giornate dedicate alle sessioni di prove libere, ai giri di qualificazione ed alle due sessioni di gara, in programma venerdì e sabato.

Lorenzo Veglia: “Quello di Spa è un tracciato che mi piace molto e che per certi versi ricorda il Mugello, dove il team ha messo in campo la mia vettura appena una settimana fa, cogliendo ottimi spunti. Credo quindi che ci siano tutte le condizioni per fare bene, in una cornice di alto livello visto che il trofeo sarà parte integrante della 24 ore di Spa”.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here