RALLY / TORINO – Con gli Europei di calcio in pieno svolgimento, la scuderia piemontese Winners Rally Team si presenta agli appuntamenti motoristici del fine settimana schierando il proprio “undici” titolare.

Ai piedi del Titano, in occasione del 44° “San Marino Rally”, il sodalizio dell’alloro sarà presente ai nastri di partenza con tre equipaggi, tutti su Ford Fiesta R5. Il driver veneto, rumeno di adozione, Simone Tempestini, reduce dalla splendida vittoria mondiale in terra polacca su Citroen DS3, ritroverà al proprio fianco il connazionale Marc Banca; Tempestini avrà a disposizione la vettura allestita ed assistita da Bernini Rally e gommata, come di consueto, con gli pneumatici Hankook.

TEMPESTINI (Rid)

Nella stessa classe combatteranno Tullio Versace e Graziano De Santis, anche loro su Ford Fiesta, che saranno navigati rispettivamente da Tania Canton e Massimiliano Luzzi. Tra le vetture che parteciperanno al “San Marino Rally Show” da segnalare la presenza di Maurizio Tortone, vincitore assoluto della passata edizione, e di Marcello Caruso; il driver torinese ritroverà al proprio fianco il nipote Enrico su Ford Fiesta R5 mentre Caruso debutterà sulla Peugeot 208 R2B di Tamauto condividendone l’abitacolo con Livio Mazza.

In Piemonte, in occasione della 35a “Cesana – Sestriere”, il ligure Roberto Malvasio cercherà di bissare la splendida vittoria ottenuta in passato sulla Radical SR4 1600; a fargli compagnia Adelmo e Mauro Tessa su Fiat Punto S1600 e Peugeot 106 A6, Marco di Corso su Fiat Panda A5 e Roberto Mosso che porterà in gara la Lancia Fulvia 1.3 gr.4.

Oltreconfine Pierpaolo Grassano avrà il compito di rappresentare i colori di Winners Rally Team sull’asfalto della 1ère “Course de Cote de Levens”; il pilota ligure correrà l’appuntamento valido per il Campionato Francese Velocità Montagna sulla scattante Honda Civic Type R EP3.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.