spot_img
lunedì 20 Settembre 2021
lunedì, Settembre 20, 2021

CANAVESE – “Sic”, ultimo lavoro di Saccottelli al Factory Cinematic Dreams di Bali

CANAVESE – Uno degli ultimi lavori che vede come protagonista Stefano Saccottelli, “SIC” di Michael Maschina (Austria ©2016) è in concorso e sarà proiettato sabato 2 luglio prossimo al Factory Cinematic Dreams di Bali (Indonesia).

[su_custom_gallery source=”media: 77634″ limit=”120″ link=”custom” width=”730″ height=”120″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

“SIC”, girato in un cascinale della provincia di Alessandria, prende spunto dalla parola latina del titolo traducibile con “è proprio così”: termine solitamente utilizzato dagli editori, per sottolineare che l’errore è riportato così come lo si trova nel testo originale citato, in modo che non venga scambiato per un refuso prodotto da chi riporta il testo. Il cortometraggio racconta un affresco di vita famigliare dove, dietro le apparenze, può nascondersi un terribile dramma, e un rapporto profondamente malato.

Biografia di Stefano Saccottelli

Allievo della “Sergio Tofano” di Torino e perfezionatosi a New York e Parigi, Stefano Saccotelli ha lavorato in teatro con i registi Ian Williams, Aldo Zampieri e Pier Giuseppe Corrado (protagonista di “Occhio folle occhio lucido” e “Solo con la libertà…”). In “Lettere dal Sahara” di Vittorio De Seta (Venezia 2006) è don Sandro, e appare ne “La tempêta” di Marcello Vai (co-protagonista, il partigiano Giovanni) e in molte produzioni indipendenti (anche in lingua inglese e francese). In televisione partecipa a “Centovetrine” e “Vivere”, è ospite delle popolari sitcom “Camera café” e “Piloti” e appare in numerose fiction di successo: “Le stagioni del cuore”, “Lo smemorato di Collegno”, “L’amore non basta (quasi mai…)” e “I segreti di Borgo Larici” (Mediaset), “La bambina dalle mani sporche”, “Il bene e il male”, “Enrico Mattei, l’uomo che guardava al futuro”, “Walter Chiari, fino all’ultima risata”, “Purché finisca bene (La tempesta)” e “Questo nostro amore 70” (Rai), “Il mostro di Firenze” (Sky/Fox). Giuliano Montaldo gli affida i ruoli del servitore di Stellowsky ne “I demoni di San Pietroburgo” e del sindacalista ne “L’industriale”. È protagonista (Giorgio) del cortometraggio “Resta” di Anna Bucchetti, miglior opera in lingua straniera al San Francisco Women’s Film Festival 2009, e co-protagonista di “Alla rovescia” (di Junior Lucano), menzione speciale a Piemonte Movie 2010. Tra gli altri suoi crediti “L’ultimo crodino” di Umberto Spinazzola, “La doppia ora” di Giuseppe Capotondi (Venezia 2009), “Il gioiellino” di Andrea Molaioli, “L’uomo che rubò la Gioconda” (Mediaset/France 2/Tsr1, regia di Fabrizio Costa), “Fuoriclasse” (Raiuno, regia di Riccardo Donna), “La farfalla granata” (Raiuno, regia di Paolo Poeti), “La bella e la bestia” (Raiuno, regia di Fabrizio Costa) e “Alex & Co.” (Disney Channel, regia di Claudio Norza). Protagonista, regista e autore della web-sitcom “Kul Senter” (Premio Patologico al Festival Internazionale Cinema Patologico 2016, Roma), Stefano è a teatro con il suo one-man-show “Diversamente…altri”, il classico pirandelliano “L’uomo dal fiore in bocca” (regia di Aldo Zampieri) e “L’asina deve partorire…” di Antonio Tarantino (regia di Claudio Zanotto Contino). Ha lavorato in produzioni internazionali, quali la popolare fiction TV cinese “To Be a Better Man” diretta da Zhang Xiaobo (Zhejiang TV/Jiangsu TV/LETV, nel ruolo del prigioniero), ed in due produzioni di prossima uscita: il film “The Toy Gun” (regia di Marco Serafini, ruolo Antonio), co-produzione Lussemburgo-Belgio, e la fiction TV di Raidue “Rocco Schiavone – Castore e Polluce” (regia di Michele Soavi, ruolo del co-protagonista Giorgio Brionati). È anche giornalista e autore di canzoni.

www.obiettivonews.it

[su_custom_gallery source=”media: 74507″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

 

[su_custom_gallery source=”media: 77377″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img