lunedì 17 Maggio 2021
lunedì, Maggio 17, 2021
spot_img

LEINI – Scafidi lascia la sua “poltrona” e va a sedersi in minoranza

LEINI – Dando seguito ad una scelta già maturata nel corso dei mesi, anche se mai formalizzata ufficialmente, il consigliere Franco Scafidi Fonte ha lasciato gli scranni della maggioranza e la lista con la quale era stato eletto.

Nel Consiglio di giovedì sera, il distacco è avvenuto anche “fisicamente”. Scafidi, infatti, ha lasciato i banchi normalmente deputati alla maggioranza per accomodarsi, in perfetta solitudine, all’ala del parlamentino di fronte a quella occupata dell’opposizione. Un’uscita, quindi, che per il momento non è, o non è ancora, un ingresso in minoranza, ma la volontà di votare, volta per volta, secondo coscienza.

I motivi che hanno portato a questa decisione, sono stati sintetizzati dallo stesso consigliere in apertura di seduta: mancato coinvolgimento nelle scelte e poca comunicazione tra le parti. Critiche comunque rigettate dal capogruppo di maggioranza, Carlo Cazzari, che da un lato ha espresso il suo rammarico per questa decisione e dall’altro ha respinto queste ed altre critiche dell’ormai ex compagno di avventura esternate sui mezzi di stampa.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img