LEINI – Novità in vista per il diserbo nelle aree verdi comunali. «Dal prossimo bando pubblico per la gestione del verde, sarà quasi completamente bandita la pratica del diserbo chimico – commenta il consigliere Silvia Cossu – 

leini pesticidi (Rid)
Foto d’archivio

Prodotti come il Glifosato, altamente tossici e definiti dallo Iarc, l’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro, come probabile prodotto cancerogeno, non saranno più consentiti, se non eccezionalmente, in particolari zone e solo previo consenso del Comune.

La collaborazione che abbiamo sempre perseguito, ha dato un risultato eccezionale per il nostro territorio e la salute dei leinicesi. Ci teniamo a ringraziare l’assessore Arzenton per aver condiviso le nostre preoccupazioni circa i diserbanti e ci appelliamo alla sua sensibilità perché, anche in quei rari casi, prevalga il buon senso dimostrato in questa occasione».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here