CASTELLAMONTE – Si è spento questa notte a Candiolo, dove era ricoverato, Dario Ruffatto.

Giornalista storico de “La Sentinella del Canavese”, Dario, 72 anni, lottava da tempo contro dario-ruffatto-1un male incurabile.

Nel corso degli anni Ruffatto si è sempre distinto per la sua puntuale presenza sui fatti di cronaca, sempre riportati con estrema precisione. Negli ultimi tempi, nonostante la malattia lo stesse consumando, non volle interrompere il suo lavoro di giornalista e, continuò, quando poteva, a recarsi sul “fatto di cronaca” con la sua macchina fotografica e l’inseparabile taccuino.

Il rosario verrà celebrato venerdì alle 20,30, mentre Il funerale si terrà sabato alle ore 10 nella chiesa parrocchiale dei santissimi Pietro e Paolo a Castellamonte.

Dalla redazione di ObiettivoNews, le più sentite condoglianze alla famiglia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here