IVREA – Cinque persone denunciate nel corso dei controlli effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Ivrea durante lo Storico Carnevale.

A Banchette un cinquantenne di Lessolo, aveva a bordo della sua autovettura un coltello e ivrea-denunceun bastone portati senza giustificato motivo. Nei suoi confronti è scattata una denuncia per porto di armi o strumenti atti ad offendere. La sua autovettura è stata sequestrata poiché priva di copertura assicurativa.

Per lo stesso reato è stato deferito in stato di libertà alla Procura dei minori di Torino uno studente di 17 anni che, controllato dai militari prima di entrare a scuola, in via Dora Baltea, a Ivrea, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico. Il giovane è stato anche segnalato alla Prefettura di Torino per uso personale di sostanze stupefacenti: nello zaino aveva una dose di marijuana.
A San Giorgio Canavese i carabinieri hanno denunciato un 22enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane è ritenuto responsabile della cessione di oltre 60 grammi di marijuana a due ventenni biellesi, controllati dai militari a bordo di una utilitaria. I due sono stati segnalati come assuntori e la droga è stata sequestrata.
Durante i controlli del giovedì grasso, nei pressi del centro storico di Ivrea i carabinieri hanno denunciato un diciottenne di Tavagnasco, trovato in possesso di 13 grammi di marijuana, mista a tabacco, già confezionata in dieci “spinelli”. La sostanza è stata sequestrata e il giovane deferito in stato di libertà alla Procura di Ivrea per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Questa notte a Ivrea, in piazza Freguglia, i carabinieri hanno denunciato un giovane per guida in stato di ebbrezza. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here