domenica 16 Maggio 2021
domenica, Maggio 16, 2021
spot_img

VOLLEY – Rivarolo / Serie C – Per vincere… bisogna giocare (Con Intervista e Foto)

VOLLEY – Perdere un partita è lecito, perderla malamente no. Brutta prestazione quella di ieri sera delle ragazze della Finimpianti Rivarolo Volley, che milita nel campionato Regionale in serie C, contro l’Ascot Lasalliano di Torino, seconda in classifica, ora prima dopo la vittoria con il Rivarolo.

Dopo due partite giocate con tenacia, antagonismo e voglia di vincere, ieri sera le ragazze, allenate da Riccardo Cignetti, non sono riuscite ad esprimere al meglio il loro gioco, apparendo a tratti svogliate e senza motivazioni, complice una squadra avversaria, costituita da ragazze giovani, ben posizionata in campo e consapevole di poter battere le padrone di casa.

Partenza difficile, e primi sentori, quando nel primo set l’Ascot Lasalliano parte in quarta spiazzando le ragazze del Rivarolo infliggendo in pochi minuti un parziale di 10-3. Mister Cignetti, consapevole che qualcosa non va, sostituisce immediatamente Miriam El Hajjam con Martina Vevey, riducendo momentaneamente i danni e riuscendo a produrre una lieve rimonta ma perdendo il set con il risultato di 17 a 25.

Clicca per ingrandire la classifica

Parte più equilibrato il secondo set dove dopo il cambio campo e una “strigliata” del Mister, le ragazze della Finimpianti “spingono” un po’ dimostrando le loro effettive potenzialità fino al risultato parziale di 7-7, perdendo di nuovo la concentrazione, lasciando campo libero alle avversarie facendo loro prendere di nuovo il set in mano, e facendole vincere così anche il secondo set per 25-18.

Il terzo set inizia con il piede giusto e, per la prima volta nella partita, il Rivarolo riesce ad andare in vantaggio e portarsi a +3 dalle avversarie, ma purtroppo anche questo è solo un fuoco di paglia e in men che non si dica le avversarie eliminano il gap e chiudono la partita vincendo anche il terzo set per 25 a 19.

Una partita non all’altezza delle ragazze della Finimpianti che non sono riuscite quasi mai a entrare nel gioco, facendo arrabbiare terribilmente Mister Cignetti; mai visto alterato così in due anni di presenze come primo allenatore del Rivarolo.

Bisogna ripensare agli errori fatti prima e durante la partita, e questo solo un allenatore preparato come Cignetti potrà farlo capire alle proprie ragazze, anche se non vorrei mettermi nei loro panni….

FINIMPIANTI RIVAROLO – ASCOT LASALLIANO TO

0 – 3

( 17/25 – 18/25 – 19/25)

GUARDA L’INTERVISTA

GUARDA LE FOTO

[su_custom_gallery source=”media: 59745,59744,59743,59742,59741,59740,59739,59738,59737,59736,59735,59734,59733,59732,59731,59730,59729,59728,59727,59726,59725,59724,59723,59722,59721″ limit=”100″ link=”lightbox” target=”blank” width=”180″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

[Best_Wordpress_Gallery id=”1711″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img