venerdì 7 Maggio 2021

OZEGNA – AVEVA UNA PISTOLA NON REGISTRATA IN CASA: ARRESTATO

OZEGNA – È stato arrestato per detenzione abusiva di armi e munizioni.

È successo ad Ozegna. I Carabinieri della stazione di San Giorgio Canavese hanno arrestato B.R., 53 anni.

I militari, che hanno fatto irruzione nell’abitazione all’alba di giovedì, hanno trovato nella camera da letto dell’uomo, già noto alle forze dell’ordine, una rivoltella calibro 22 priva di matricola, caricata con cinque proiettili. Nel corso della perquisizione sono stati anche trovati oltre 70 proiettili, sempre calibro 22, anch’essi detenuti illegalmente.

L’uomo, condotto nella caserma di San Giorgio Canavese, è stato dichiarato in arresto e, su disposizione della Procura eporediese, è stato condotto al carcere di Ivrea. Sono in corso le indagini, sotto la direzione della Procura di Ivrea, per verificare se l’arma sia stata eventualmente utilizzata in precedenti episodi criminali.

 

 

 

 

 

[Best_Wordpress_Gallery id=”1709″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img