lunedì 26 Febbraio 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

STRAMBINO – INCENDI DOLOSI: IDENTIFICATO L’AUTORE (CON VIDEO)

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
- Advertisement -

STRAMBINO – A partire dallo scorso marzo fino a pochi giorni fa, 6 novembre, a Strambino si sono verificati diversi incendi dolosi di cassonetti della Scs di Ivrea dislocati in zone centrali e anche sensibili della città, come scuole elementari, asili, banche e studi medici.

Gli incendi sono stati appiccati sia in orari notturni che in orari mattutini, destando anche particolare allarme tra i cittadini. Sono, quindi, scattate le indagini dei carabinieri della Stazione di Strambino, che, anche mediante la visione dei filmati estrapolati da alcuni sistemi di video-sorveglianza, sarebbero riusciti a risalire all’identità del piromane che avrebbe dato fuoco ai cassonetti in almeno due circostanze: il 14 ottobre ed il 6 novembre.

L’uomo, un 43enne abitante a Strambino, è stato dunque denunciato in stato di libertà alla Procura di Ivrea per il reato di incendio. Gli investigatori non escludono che allo stesso siano riconducibili altri due incendi appiccati ad altrettanti cassonetti nei trascorsi mesi di marzo e settembre.

L’uomo ha ammesso le sue responsabilità e ha confessato ai militari di averlo fatto «perché spinto da un impulso irrefrenabile».

 GUARDA IL VIDEO

[Best_Wordpress_Gallery id=”1536″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img